« Torna indietro

taranto

Dramma in città. Stanchezza e delusione, 60enne si toglie la vita

Pubblicato il 6 Dicembre, 2023

Dopo gli episodi delle settimane e dei mesi scorsi, ancora un dramma in città causato da un gesto estremo di un uomo che purtroppo ha deciso di farla finita e togliersi la vita. Il tragico episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri in una zona periferica di Lecce. “Stanco di tutto senza lavoro mi spiace per la mia famiglia”. Il gesto disperato dell’uomo è stato accompagnato, anzi anticipato, da questo messaggio e da questo bigliettino che è stato ritrovato accanto al corpo ormai senza vita.

Dramma in città, ancora un suicidio

Lecce

A compiere l’estremo gesto un uomo di 60 anni che ha voluto dare una motivazione ai suoi cari, a chi rimane e rimarrà ora a piangere la sua assenza. Il corpo senza vita è stato ritrovato, all’interno dell’abitazione dell’uomo, dai famigliari che hanno lanciato l’allarme. Sul posto del dramma in città sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti di polizia. I primi non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 60enne, avvenuto tragicamente qualche ora prima in forma autonoma; mentre i secondi hanno informato di quanto avvenuto l’autorità giudiziaria di turno.

About Post Author

Skip to content