« Torna indietro

Eventi: cosa fare in Piemonte sabato 16 ottobre

Sono diversi gli eventi in programma per sabato 16 ottobre. Ecco i principali appuntamenti

A Torino

Salone Internazionale del Libro

Inaugurato giovedì 14 ottobre, proseguirà fino a lunedì 17 la più importante rassegna dedicata ai libri su suolo Nazionale. Gli spazi del Lingotto stanno accogliendo editori, autori e migliaia di curiosi, anche grazie ai tanti eventi e presentazioni dedicati alla promozione della cultura.

Tra i vari stand trovano spazio anche tante new entry (come ad esempio il Sistema Bibliotecario Valle Susa). Per conoscere tutti gli eventi in programma basta collegarsi al sito web ufficiale.

Inaugurazione Portici d’artista

Sabato 16 ottobre, alle ore 18.30, presso la Galleria MPR/HUB (Via Sacchi 28 bis) si terrà l’inaugurazione di Portici d’artista, che vede la realizzazione di arte en plein air sulle saracinesche dei negozi, grazie alle azioni di pittura degli studenti selezionati dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

Portici d’Artista è patrocinata dalla Circoscrizione 1, con il supporto di Torino Creativa in relazione alle “Linee guida per l’Arte Urbana – Muralismo – Street Art”, in collaborazione con Accademia Albertina di Belle Arti, Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, a cura di Comitato Rilanciamo Via Sacchi.

Concerto ai Giardini Reali

Sabato 16 ottobre, alle ore 16in occasione della giornata nazionale dell’Afasia, presso i Giardini Reali si terrà un concerto gratuito organizzato dall’associazione Musica e cura con la collaborazione di AITA, Fondazione Molo e Musei Reali di Torino. Un coro accompagnato da musicisti darà voce a tutte le persone affette da questo disturbo.

Apertura straordinaria Galleria Sabauda

Sempre sabato 16 ottobre si terrà l’iniziativa Tutto in una nottecon apertura serale straordinaria della Galleria Sabauda dalle 19.30 alle 23.30 (ultimo ingresso ore 22.30) al prezzo di 10 Euro.

In Provincia di Torino

Chivasso in musica

La rassegna autunnale Chivasso in Musica – I sentieri della Cultura”, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torinoprosegue con l’appuntamento di sabato 16 alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe Lavoratore alla Blatta, organizzato dall’associazione Contatto in collaborazione con l’Università della Terza Età.

Protagonista dell’appuntamento è la Corale Polifonica di Sommariva Bosco che, sotto la direzione di Adriano Popolani, sviluppa un programma, interamente a cappella, nel quale sono state inserite tre composizioni di don Antonio Pacetta: “Ave verum”, “O salutaris Hostia” e “Ave Regina coelorum”.

Coazze – corsa non competitiva CeuRun

Sabato 16 ottobre, il prologo della Festa Rurale del Cevrin di Coazze sarà all’insegna dello sport, con la terza edizione della corsa-camminata non competitiva CeuRun.

I partecipanti percorreranno 9 Km sull’anello del Running Park Coazze, con ritrovo per le iscrizioni a partire dalle 14,30 al circolo Chalet dei Cusinot, che ha sede in viale Italia ‘61 72 e risponde al numero telefonico 011-9340612. La corsa-camminata non competitiva partirà alle 14,30 e al termine è prevista l’estrazione di premi tra i partecipanti, a cura dell’associazione commercianti Giütumse. I bambini potranno invece partecipare alla seconda edizione della Ceurot Run di 1,5 Km.

A Cuneo

Fiera del Marrone

Nell’ambito della Fiera del Marrone, a Cuneo si svolgeranno i seguenti eventi:

  • ore 15 BINGO HORROR SHOW – ANIMAZIONE PER BAMBINI
  • ore 18 MEZZ’ORA CANONICA: Percorso eno-gastro-spirituale che ha nel suo intento il portare allegria alle genti…
  • ore 21 ELISIR D’AMORE: Pagine scelte dell’opera più conosciuta del Maestro Gaetano Donizetti rivista in chiave Cuneese ed ambientata durante una fiera del Marrone.

Nel VCO

Festival della Letteratura per Ragazzi “Gianni Rodari” a Omegna

Sabato 16 a Omegna avverrà l’inaugurazione del Museo “una fantastica storia” fortemente voluto e realizzato dall’Amministrazione in carica grazie a un attento lavoro di riqualificazione di un immobile comunale fatiscente, recuperato su progetto dello Studio Associato Bianchetti Architettura e allestito dalla società specializzata di Torino, Aurora Meccanica, di concerto con  l’attento lavoro di un gruppo di esperti conoscitori dell’opera di Rodari sulla Grammatica della Fantasia.

Leggi anche: PIEMONTE, NEGLI HOTSPOT TAMPONI RAPIDI NEI WEEKEND

x