« Torna indietro

binary comment

Eventi, ecco cosa fare sabato 27 novembre in Piemonte

Saranno diversi gli eventi in Piemonte sabato 27 novembre. Tra i tanti in programma, qui di seguito ve ne segnaliamo alcuni, suddivisi per provincia.

In Piemonte

Giornata della Colletta alimentare

La Colletta Alimentare, è arrivata ad un anniversario importante:  sabato 27 novembre festeggia i 25 anni.
Dal 1996 il Banco Alimentare organizza quello che si configura come un grande gesto di condivisione in tutta Italia. Il venticinquesimo anniversario è segnato da un doppio appuntamento. Sabato 27 sarà ilgiorno della Colletta in presenza, durante il quale in centinaia di punti vendita di generi alimentari sarà possibile acquistare e donare cibo per chi è in difficoltà. 

Da domenica 28 novembre a domenica 5 dicembre sarà poi possibile presso i supermercati aderenti proseguire la colletta con l’acquisto, alla cassa e online, della card da 2, 5 o 10 euro, che verrà poi trasformata in cibo. Oppure con la spesa online. La modalità della Card, attuata lo scorso anno, ha raccolto il favore di molti e ha reso possibile il realizzarsi della Colletta anche in una situazione di emergenza, come la pandemia. 

Nel 2020, grazie all’impegno di 164 volontari, alla generosità dei piemontesi che hanno partecipato alla Colletta Alimentare, di 138 aziende, 291 supermercati e 25 mense, il Banco Alimentare del Piemonte ha raccolto e distribuito 15 milioni di pasti, sostenendo 111.249 persone e 605 strutture caritative accreditate, redistribuendo 62.738 porzioni provenienti dalla ristorazione collettiva202 tonnellate di alimenti freschi1.888 tonnellate di prodotti raccolti dall’industria alimentare e 2.186 tonnellate raccolte dal progetto Siticibo GDO. Ogni giorno il Banco Alimentare recupera eccedenze alimentari per distribuirle a strutture caritative che offrono pasti o pacchi alimentari a persone che vivono in difficoltà.

Eventi nel Torinese

Chivasso in Musica

Sabato 27 novembre alle 21 al teatro dell’oratorio Carletti di via don Dublino è in programma il quarto e ultimo concerto del cartellone “I sentieri della Cultura 2021” del circuito Chivasso in Musica, patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino. Protagonista dell’appuntamento è l’Archeia Orchestraensemble di venticinque archi nata a Torino nel 2017 e diretta da Giacomo Pomati. L’Archeia Orchestra riunisce giovani studenti dei Conservatori di Aosta, Bologna, Catania, Cuneo, Milano, Novara, Padova, Parma, Sassari e Torino. Il direttore Giacomo Pomati è nato nel 1998 e, dopo aver frequentato il Liceo musicale Camillo Cavour di Torino, ha studiato saxofono con Enea Tonetti, si è diplomato in percussioni presso al Conservatorio della Valle d’Aosta. Attualmente frequenta il corso per direzione d’orchestra a Milano.

orchestra chivasso sabato 27

Il programma si apre con una tra le pagine più suggestive per orchestra d’archi: la Holberg Suite di Edvard Grieg. A seguire le Danze popolari rumene di Béla Bartòk e, per concludere, la Serenata per archi di Antonín Dvořak. All’organizzazione del concerto collaborano due Lions Club chivassesi: l’Host presieduto da Roberto Tescaro e il Duomo presieduto da Maria Pia Suman. Il pubblico può accedere in teatro a partire dalle 20,30, munito di Green Pass e con libera offerta. Per saperne di più si può consultare il sito Internet www.chivassoinmusica.it, scrivere a info@chivassoinmusica.it o chiamare il numero telefonico 011-2075580.

Sabato 27 ai Musei Reali di Torino

Sabato 27 novembre, alle ore 11, domenica 28 novembre alle ore 15.30, le guide di CoopCulture accompagneranno il pubblico alla scoperta della mostra Cipro. Crocevia delle civiltà . Un percorso emozionante alla scoperta del fascino millenario dell’isola, raccontato attraverso le collezioni del Museo di Antichità, che costituiscono un nucleo pressoché unico nel panorama dei grandi musei europei, arricchito da prestiti provenienti da illustri istituzioni straniere tra cui il British Museum di Londra e il Metropolitan Museum of Art di New York. Il costo dell’attività è di € 7 oltre al biglietto di ingresso ridotto in mostra.

Biglietti online su www.coopculture.it – e-mail info.torino@coopculture.it.

Sabato 27 novembre alle ore 15.30 e domenica 28 novembre alle ore 11, le guide e gli storici dell’arte di CoopCulture condurranno inoltre la visita  Benvenuto a Palazzo lungo le sale di rappresentanza del primo piano di Palazzo Reale e dell’Armeria, un percorso per scoprire o riscoprire la storia e la magnificenza della prima reggia d’Italia. Il costo della visita è di € 7 oltre al biglietto di ingresso ridotto ai Musei Reali (€ 13 ordinario, € 2 da 18 a 25 anni, gratuito under 18).

Biglietti online su www.coopculture.it – e-mail info.torino@coopculture.it.

Fino al 31 marzo 2022 è possibile prenotare una visita ai percorsi speciali dei Musei Reali.

Mercoledì 24 e sabato 27 novembre Collezionisti a Confronto: Riccardo Gualino e il Principe Eugenio di Savoia Soisson. Un ricco percorso alla scoperta di due grandi personaggi accomunati dalla passione per l’arte, un itinerario affascinante tra il secondo e il terzo piano della Galleria Sabauda tra capolavori indiscussi per comprendere meglio l’evoluzione del collezionismo tra Sette e Novecento.

Inoltre, ogni martedì e venerdì, il pubblico potrà visitare i magnifici appartamenti al piano terreno di Palazzo Reale, abitati da principesse, principi, sovrani tra la fine del Seicento e la prima metà del Novecento, e le suggestive Cucine Reali per rivivere gli antichi usi di Corte.

Ogni giovedì e domenica  sarà possibile approfondire le vicende storico-artistiche legate alla costruzione della Cappella della Sindone e ammirare i tesori conservati nella Sacrestia e nella Cappella Regia.

Biglietti online su www.coopculture.it – e-mail info.torino@coopculture.it

Eventi nel Cuneese

Cuneo, sci in piazza

Sabato 27 novembre a Cuneo, in piazza Galimberti, dalle 10 alle 20, verranno presentate le novità della stagione invernale al Villaggio Neve, dove sarà possibile trovare musica, gadget, attività per adulti e bambini e tanto altro.

Nella giornata inoltre:

  • alle ore 11: presentazione del docufilm “La Famiglia” su Marta Bassino
  • ore 17: Neve e campioni, i grandi protagonisti dello sci si raccontano, con Katia Tomatis, Kristian Ghedina, Giorgio Rocca, Marco Albarello.
  • ore 16 e 19: Tutti con Marta diretta della discesa di Marta Bassino nello slalom gigante di Killington

Cuneo, confronto di esperienze su Cittadinanza Europea, Diritto alla salute e Territorio

Sabato 27 novembre 2021, si terrà a Cuneo un seminario dal titolo Cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio: alcune esperienze a confronto, il quale vuole contribuire all’evoluzione in corso prendendo in considerazione alcune delle esperienze più significative sviluppatesi di recente sul territorio cuneese e inquadrandole nell’ambito delle scelte compiute, da ultimo, nel PNRR. Il seminario vedrà la partecipazione di esperti in ambiti diversi (giuristi, infermieri, medici e funzionari) così da esaminare nella loro complessità le sfide poste dall’attuazione delle strategie elaborate a livello sovranazionale e nazionale per ciò che riguarda la medicina territoriale.

Cuneo - confronto sabato 27

Il Seminario, organizzato nell’ambito di UNITA – Universitas Montium, si terrà presso la Sala San Giovanni, in Via Roma n°4 a Cuneo, alle ore 10.00.

Cuneo, sabato 27 Il Trovarobe

Sabato 27 novembre, dalle ore 8 alle 18, sotto i portici di Piazza Europa e Corso Nizza, si svolgerà “IL TROVAROBE”, il tradizionale mercato dell’Antiquariato e Modernariato.

Eventi nell’Astigiano

Palazzi del Gusto ad Asti

I palazzi storici di Asti spalancano le proprie porte ai sapori e ai profumi del Tartufo Bianco d’Alba e dei vini presentati dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato e dal Consorzio dell’Asti DOCG. Un’occasione per approfondire la conoscenza dei prodotti d’eccellenza dell’autunno piemontese attraverso cooking show, analisi sensoriali e wine tasting, con imperdibili opportunità d’acquisto alla mostra mercato del tartufo e alla Fiera nazionale del Tartufo.Fiera del Tartufo di Asti.

PALAZZO ALFIERI –Corso Vittorio Alfieri 375

Sabato 27 e domenica 28 Novembre

Dalle 10.00 alle 19.00  il Mercato del Tartufo Bianco.

Si potrà acquistare il Tartufo direttamente dai Trifulao, i cercatori di tartufo del territorio, che venderanno il prodotto fresco selezionato dai Giudici del Tartufo della Commissione Qualità che si occuperà di controllare ogni singola esemplare di Tartufo Bianco d’Alba e di certificarlo garantendo la qualità e la sicurezza dell’acquisto. La postazione dei giudici sarà a disposizione nel corso di tutto la durata del mercato per informare e tutelare i consumatori.
Domenica 28 novembre alle ore 16.30 premiazione del “ miglior piatto “ e del “miglior tartufo singolo” in esposizione con la presenza del comico Cristiano Militello, in collaborazione con l’Associazione ATAM e premiazione del vincitore del Concorso “Sfida per chi ha un gran naso” in collaborazione con La Nuova Provincia e Gioielleria Bisio.
Esposizione Materic Art. Vigne e tartufi di Ezio Ferraris, vignaiolo artista che con tartufi, foglie, argilla, zolfo, solfato di rame, vinacce, vinaccioli, corteccia, argilla e tralci di vite crea opere d’arte.

PALAZZO OTTOLENGHI –Corso Vittorio Alfieri 350:

Ore 11.00  Analisi sensoriale del tartufo.
Giudici di Analisi Sensoriale del Centro Nazionale Studi Tartufo, svelano i segreti del più celebre fungo al mondo tra degustazioni olfattive, test sensoriali e prove pratiche.

Ore 15.00 Wine tasting: Le mille sfumature del Moscato d’Asti

Ore 17.30 Wine tasting: Sfumature del Monferrato

FRATELLANZA MILITARI IN CONGEDO –Via Giuseppe Bonzanigo 46 :

Lezione di cucina e degustazione con quotati chef nazionali per  scoprire le migliori combinazioni tra la cucina d’eccellenza e il Tartufo Bianco d’Alba. In accompagnamento un calice di vino “bio” di produttori dell’Associazione produttori vino biologico.

Alle ore 11.00 Cooking show con Gabriele Boffa, Locanda Sant’Uffizio Enrico Bartolini

Alle ore 18.00 Cooking show con Diego Bongiovanni

PALAZZO CIVICO – Piazza San Secondo:

Dalle ore 9.30 alle 18.00 Mercatino delle Città gemelle di Valence (F) e Biberach (DE) con i loro prodotti tipici

Eventi nel VCO

Presentazione progetto Pinacoteca a Omegna

Sabato 27 novembre, alle ore 17.45, presso l’Auditorium Teresio Piazza del Forum Omegna ci sarà la presentazione alla città del progetto di trasformazione della “Villa Liberty” in Pinacoteca.

Leggi anche: LEINÌ, GRIDA E INSULTI ALL’EX BARRICATA IN CASA: ARRESTATO

x