« Torna indietro

brindisi

Atti persecutori alla ex: 60enne viola i domiciliari e finisce in cella

Evade dai domiciliari per atti persecutori nei confronti della ex e così, nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Teora hanno tratto in arresto un 60enne della provincia di Potenza.

L’arresto è stato la diretta conseguenza della violazione dei domiciliari, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Avellino, in sostituzione del provvedimento degli arresti domiciliari a cui era già sottoposto perché ritenuto responsabile del reato di “atti persecutori” nei confronti dell’ex compagna.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Potenza.

x