« Torna indietro

Festa di S.Agata, ecco la candelora del Cereo Devoti: presentazione il prossimo 2 febbraio alla chiesa di S.Francesco

La presentazione della nuova candelora sarà un’occasione per conoscerla da vicino.

Pubblicato il 28 Gennaio, 2022

La celebrazione della Festa di S.Agata a Catania sta per arricchirsi di una nuova candelora. L’idea è nata nel 2018 da Emanuele Calì, presidente del Cereo dei Devoti di S.Agata, che per una grazia divina ricevuta ha deciso di dare vita a essa. La presentazione avverrà il prossimo 2 febbraio nella chiesa S.Francesco di Paola nell’omonima piazza nei pressi degli Archi della Marina, e sarà una grande occasione per conoscere questa nuova creatura, che porterà a 14 in tutto le candelore e che presenta davvero tanti segreti.

Lo stesso Calì ha illustrato a noi la genesi del progetto, che il mese prossimo vedrà il suo totale compimento, e i dettagli tecnici, riguardo soprattutto al materiale dal quale sarà composta e alla disposizione degli ordini. Alla realizzazione hanno contribuito alcune personalità, tra le quali lo scultore catanese Giovanni Sessa.

“La realizzazione di questa nuova candelora – afferma Calì – nasce nel 2018 dal voto della famiglia Calì in ringraziamento a S.Agata. Il progetto dell’opera è stato realizzato in legno di tiglio dal noto scultore catanese Giovanni Sessa e da altri artigiani. La candelora è costituita da 5 ordini che si sviluppano verso l’alto, a partire dalla base, con curve in stile barocco siciliano. Si evidenziano le quattro scenografie del martirio di S.Agata, le statue dei Santi e altri simboli ornamentali agatini. La candelora ha un peso di circa 670 kg e si slancia in altezza per 4,90 metri. L’architetta Fulvia Caffo ha formulato la relazione tecnica di approvazione del Cereo Devoti di S.Agata, mentre il dottor Riccardo Tomasello, allora presidente del Comitato per la Festa di S.Agata, ha approvato definitivamente quella del Cereo Devoti di S.Agata tra le candelore della Festa Agatina, come quattordicesima candelora”.