« Torna indietro

Fiamme nel Salento. Bruciate dieci auto e cinque camion, colpite concessionaria negozio e ditta di rifiuti

Pubblicato il 29 Novembre, 2022

Dopo gli incendi dei giorni e delle settimane scorse, ancora fiamme nel Salento. Non si placa minimamente, purtroppo, l’escalation di episodi incendiari sul territorio salentino, anzi. I roghi, se è possibile, raddoppiano e colpiscono sempre di più vetture o mezzi pesanti. I vari incendi che si sono verificati la scorsa notte e che fanno parlare di una vera e propria notte infernale, hanno coinvolto i comuni di Casarano, Ugento e Taurisano. Nel primo caso, purtroppo, bisogna parlare di roghi multipli ed incendi sparsi per il paese. Le fiamme nel Salento sono divampate per strada e all’interno di depositi ed hanno coinvolto automobili, mezzi pesanti e autocompattatori per rifiuti. Una notte di lavoro senza sosta per i vigili del fuoco del distaccamento provinciale di Casarano e per i carabinieri della locale Compagnia che hanno svolto i sopralluoghi sui luoghi degli incendi ed hanno avviato le indagini per risalire a cause ed eventuali colpevoli. Distrutta dalle fiamme una “Mini Countryman” in uso al calzaturificio “Elka srl” di Collepasso. L’auto era parcheggiata a Casarano, in via Croce, dove risiede la donna che solitamente la guida. Il fuoco ha danneggiato anche le facciate delle abitazioni vicine. Successivamente le fiamme nel Salento si sono scatenate all’interno della concessionaria Renault, sempre a Casarano. Qui, sono state cinque le vetture distrutte dalle fiamme, tutte “Dacia Sandero”. Poco dopo, è toccato a cinque autocompattatori. I mezzi pesanti, “Fiat Iveco 330”, sono in uso a “Tekneko”, la ditta che si occupa della raccolta rifiuti in città. Erano parcheggiati nella sede Tekneko nella zona industriale di Casarano, in via Cingolani.

Fiamme nel Salento, gli incendi di Ugento e Taurisano

Come se non bastasse già quanto avvenuto a Casarano, anche nei vicini comuni di Ugento e Taurisano si sono verificati degli incendi e si sono scatenate le fiamme nel Salento. Il primo si è verificato intorno alle 23,30 di ieri a Ugento, in via Casarano, dov’è andata a fuoco una Fiat Punto di un giornalista in pensione, un 71enne del posto. Sul luogo dell’incendio sono intervenuti i vigili del fuoco di Gallipoli e una volante del commissariato di polizia di Taurisano. Le cause e la natura del rogo sono ancora tutte da accertare. Una ventina di minuti prima delle 4 di notte, infine, lungo corso Umberto I, a Taurisano, il fuoco ha colpito ben tre autovetture, tutte intestate a un gommista 45enne: una Citroen DS4, un’Audi A4 e una Grande Punto. I mezzi si trovavano in un cortile accanto all’abitazione del malcapitato e forse, proprio per le fiamme, l’impianto frenante di una delle auto si è rotto, al punto che è si spostata arrivando a toccare il garage e, di conseguenza, provocando ulteriori danni. Anche in questa circostanza è intervenuto il commissariato di polizia.

Skip to content