« Torna indietro

Fiamme nel Salento, incendiata l’auto di una commerciante

Dopo i numerosi incendi degli ultimi mesi, ancora fiamme nel Salento. Si tratta, a quanto pare, ancora una volta di un incendio doloso che ha preso di mira, come sempre più spesso accade, un’auto di una commerciante. L’episodio è avvenuto nella periferia di Cutrofiano, in via Matteotti, intorno alle 22.30 di ieri sera. Ad essere avvolta dalle fiamme e ad andare completamente disturba è stata una Fiat Punto di proprietà di un 84enne del posto, ma in uso alla figlia, una 48enne proprietaria di una macelleria che verrà ascoltata nelle prossime ore. L’allarme è stato lanciato da alcuni residenti del posto che hanno chiamato il 115 ed hanno innescato l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Fiamme nel Salento, liquido infiammabile vicino all’auto

incendio vegetali

I caschi rossi hanno sedato il rogo, ma non hanno potuto impedire che l’auto andasse completamente distrutta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Stazione Locale che, insieme a quelli della Compagnia di Gallipoli, hanno effettuato i rilievi del caso. Utili alle indagini, ancora in corso, saranno anche le telecamere di videosorveglianza presenti in zona. C’è un indizio, però, che lascia pochi dubbi sulla natura dolosa del gesto. Nel corso del sopralluogo, infatti, i militari hanno ritrovato sul luogo delle fiamme nel Salento una bottiglietta ancora intrisa di liquido infiammabile che è stata recuperata nelle vicinanze del veicolo.

x