« Torna indietro

Frana di fango e pietre travolge Itri

La piccola cittadina di Itri si è svegliata, questa mattina, invasa da una vera e propria colata di fango… Dal monte che sovrasta il paese, infatti, ovviamente a causa delle piogge delle ultime ore, è arrivato di tutto: fango, sassi, massi, tronchi e rami spezzati. Solo per caso non si sono registrati feriti tra la popolazione.

Il fango ha devastato abitazioni e attività commerciali. Un’acqua nera, segno che gli incendi che hanno devastato la zona nelle scorse settimane, cancellando l’argine naturale garantito dalle radici delle piante, hanno causato un altro, ingente, disastro…

Ancora questa mattina zona Campiglioni era completamente isolata e senza corrente. Sul posto i Vigili del fuoco e la squadra dell’Enel stanno tentando di raggiungere la cabina dell’Enel per ripristinare l’elettricità.

Il sindaco Agresti, che si è portato nei luoghi maggiormente colpiti, ha chiuso le scuole. Impossibile, al momento, fare la conta dei danni. Prima bisognerà rimuovere i detriti.

(foto tratte dalla pagina facebook Itricontatto)

x