« Torna indietro

hotel

Furti nel Salento. Rubano vestiti e bottiglie di champagne in un B&B, nei guai coppia barese

Pubblicato il 29 Novembre, 2022

Dopo l’episodio avvenuto qualche giorno fa nell’appartamento del sindaco di Ruffano, ancora furti nel Salento. L’ultima vicenda riguarda una struttura ricettiva di Ugento, un B&B che è stata presa di mira da una coppia, uomo e donna, proveniente dal barese. Più che il B&B, però, a farne le spese sono stati alcuni ospiti della struttura ricettiva. I due, infatti, registrati come turisti avrebbero messo a segno alcuni furti ai danni di altre persone ospitate nel B&B. Gli episodi sono stati accertati dopo un’accurata attività investigativa dei carabinieri che ha portato alla luce i fatti in questione ed ha eseguito due misure cautelari nei confronti della coppia barese accusata di furto (entrambi con precedenti). L’uomo è finito ai domiciliari, mentre la donna è stata sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Furti nel Salento. Incastrata coppia barese, i fatti

I furti nel Salento sono stati messi a segno il 10 e l’11 ottobre scorsi. Ad accorgersi di quanto stava accadendo e denunciare i fatti sono stati alcuni turisti che hanno scoperto come, dalle loro stanze dell’hotel, fossero spariti costose bottiglie di champagne, accessori e capi di abbigliamento firmati e di note griffe. Dopo la denuncia delle vittime sono iniziate le indagini e nella stanza dei presunti ladri è stata trovata la refurtiva. Quest’ultima è stata restituita ai legittimi proprietari assieme alle casseforti scassinate.

Skip to content