« Torna indietro

Pallavolo Bologna: Marinella Vaccari nominata Presidente Onoraria

Geetit Pallavolo Bologna annuncia di aver affidato il ruolo di Presidente Onoraria a Marinella Vaccari. Tale scelta completa la visione dello sport come potente arma culturale che da sempre la società sostiene e promuove.

Pubblicato il 28 Novembre, 2021

La Pallavolo Bologna annuncia di aver affidato il ruolo di Presidente Onoraria a Marinella Vaccari.  Tale scelta completa la visione dello sport come potente arma culturale che da sempre la società sostiene e promuove. 

Il comunicato della società felsinea:”Figura importante per lo sport bolognese e nazionale, allenatrice, insegnante e docente, Marinella è una personalità di altissimo spessore culturale, oltre che moglie dell’amatissimo Nerio Zanetti. Leggendo il suo curriculum, troppo lungo per essere riportato interamente, spiccano i suoi 52 titoli italiani vinti da allenatrice e le diverse onorificenze a lei assegnate: la Palma d’onore del Coni e il titolo di allenatrice benemerito per meriti tecnici, il titolo europeo di miglior allenatore femminile per il “ Euopean Athletic Caoching Award” e la targa Coni per “ Una vita per lo sport”.

Considerano la carriera poliedrica e diversificata di Marinella il suo contributo porterà benefici bidirezionali, non solo verrà onorata la sua figura e quella del marito, ma il suo ingresso nell’organico societario porterà esperienza, competenza e una prospettiva trasversale sullo sport.  – si legge nel testo –

Come anticipato, il compagno di vita di Marinella Vaccari fu Nerio Zanetti, amatissimo allenatore ma soprattutto figura importantissima per la pallavolo bolognese e non. Marinella ci aiuterà a preservare il ricordo e la storia. A testimoniare tale impegno, Pallavolo Bologna annuncia che, Domenica 28 Novembre, in vista della prima partita casalinga tra le mura del Pala Dozza, verrà allestita una mini-mostra in omaggio al “maestro dello sport” in cui sarà possibile sfogliare i suoi album e ammirare coppe e medaglia vinte dallo stesso nella ragguardevole carriera; uno dei diversi motivi per cui al nome di Nerio Zanetti viene associata tale definizione. Pallavolo Bologna impara e divulga affinché le radici della pallavolo vengano valorizzate come elementi cardini per guidarci nel proseguimento del nostro cammino fedeli ai valori passati e che dovranno essere presenti e futuri”.

Marinella Vaccari