« Torna indietro

Genova: lanciano la droga dalla finestra ma atterra in testa ai cani della polizia. Padre e figlio arrestati

Pubblicato il 27 Gennaio, 2023

A Chiavari padre e figlio, rispettivamente di 44 e 20 anni, sono stati arrestati dai poliziotti del Commissariato di Chiavari con l’accusa di possesso e spaccio di droga.

Come riporta la stessa polizia di Stato, l’arresto è avvenuto in casa dei due e in un box è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente, in particolare cocaina e hashish, oltre a materiale vario per il confezionamento e soldi in contante, ritenuti provento dello spaccio.

A rendere più clamorosa la notizia sono state le modalità dell’arresto decisamente rocambolesche.

Lanciano droga dal balcone per disfarsene, ma non si accorgono che sotto ci sono i cani anti-droga

I due uomini, sentendosi ormai braccati dall’arrivo della polizia, hanno provato a disfarsi della cocaina e di una parte dell’hashish gettando le confezioni di stupefacenti dal balcone. A causa della fretta però non si sono accorti che sotto erano posizionati gli agenti dell’unità cinofila della polizia, che hanno prontamente recuperato le sostanze stupefacenti.

Padre e figlio sono così stati portati al carcere di Marassi e durante il servizio anti-droga sono stati denunciati altri due giovani e segnalati alla Prefettura locale alcuni ragazzi, tra i quali anche due minorenni, per uso personale di droga, fermati in orario prescolastico vicino il mercato di Chiavari.

About Post Author

Skip to content