« Torna indietro

Giovane pontino sventa un tentativo di rapina, ma resta ferito

L’aggressione è avvenuta lunedì sera, quando il giovane è stato sorpreso alle spalle dallo sconosciuto in piazzale Massaccessi a Borgo Sabotino

Pubblicato il 29 Novembre, 2023

Sono i Carabinieri della Compagnia di Latina che indagano su un’aggressione avvenuta a Borgo Sabotino. Un giovane è stato avvicinato sotto casa da uno sconosciuto, che ha cercato di strappargli lo smartphone provocando ferite con un’arma da taglio.

Il Racconto dell’Aggressione

L’aggressione è avvenuta lunedì sera, quando il giovane è stato sorpreso alle spalle dallo sconosciuto in piazzale Massaccessi. Il malvivente, descritto come un uomo di colore, ha colpito la vittima da dietro, tentando di rubare il cellulare. Nonostante il giovane abbia evitato la rapina, è rimasto ferito a una mano a causa di un taglierino impugnato dall’aggressore.

Intervento Tempestivo

Dopo l’aggressione, la vittima ha richiesto immediatamente cure mediche ed è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso per gli accertamenti medici necessari. Nel frattempo, i Carabinieri del Comando stazione di Borgo Sabotino hanno iniziato le indagini per identificare l’aggressore.

L’Indagine in Corso

Gli investigatori stanno conducendo tutti gli accertamenti necessari per comprendere l’intero episodio e identificare l’autore dell’aggressione. In una prima fase, sembra che il rapinatore sia stato un uomo di colore. Gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi e stanno lavorando diligentemente per evitare che il malvivente possa ripetere un gesto simile con la stessa violenza.

About Post Author

Skip to content