« Torna indietro

Guerra in Ucraina, la Polonia non scenderà in campo contro la Russia

Pubblicato il 26 Febbraio, 2022

Il mondo dello sport sta prendendo una posizione decisa contro la Russia giorno dopo giorno. La Polonia non disputerà la partita valida per i Playoff, match valido per la qualificazione ai mondiali in Qatar.

Basta chiacchere, è ora di rispondere con le azioni”– sono state le parole della Federazione Polacca. Una mossa condivisa anche dei calciatori tra i quali anche Robert Lewandowski che ha così commentato con un post:

 È una decisione giusta! Non riesco a immaginare di giocare una partita con la nazionale russa mentre l’aggressione armata dell’Ucraina continua. I calciatori e i tifosi russi non sono responsabili per tutto questo, ma non possiamo fingere che non stia succedendo nulla.