« Torna indietro

I calciatori dell’FC Catanzaro (Kiev) si arruolano a difesa dell’Ucraina

Pubblicato il 8 Marzo, 2022

Una storia di quelle che lega lo sport e la Guerra che in queste giornate sta devastando l’Ucraina. Sono diverse le figure del mondo sportivo che hanno deciso di arruolarsi a difesa del proprio Paese. Due di questi sono Oleksandr AliyevAndriy Bohdanov, calciatori che hanno indossato una casacca molto speciale: quella dell’ Fc Catanzaro.

Negli anni d’oro della squadra calabrese, il massimo dirigente di una squadra di Kiev decise di cambiare nome al proprio club, chiamandolo Fc Catanzaro in onore dei giallorossi. Un ponte tra la Calabria e Kiev che in questi drastici giorni è stato rafforzato con tantissimi calabresi che hanno messo like alla pagina Facebook del club, sciolto nel 2008.

Del club in questione sono almeno 3 i calciatori che hanno deciso di arruolarsi e tra questi ce n’è anche uno di nazionalità russa, sposato e ormai residente a Kiev da anni con la propria famiglia.

Il presidente del Catanzaro, Floriano Noto, dopo aver sentito la testimonianza dei diretti interessati ha deciso di ospitare tutta la squadra proprio al Ceravolo quando tutto questo sarà finito.

x