« Torna indietro

“ Il futuro di Piombino non è solo il rigassificatore ma prima di tutto la siderurgia”

Pubblicato il 10 Marzo, 2022


 
“L’apertura del dibattito sull’ipotesi del rigassificatore a Piombino non ritardi le decisioni sul futuro della ex Lucchini ed il Governo assuma delle decisioni in tempi stretti a partire dal rilancio della siderurgia nel sito toscano.

E’ insostenibile per i lavoratori e sindacati non ricevere aggiornamenti sulla vertenza da oltre due mesi, dall’ultimo incontro del 15 dicembre al MiSE, sulla trattativa fra Invitalia e Jindal nonostante gli impegni ad una convocazione entro il mese di gennaio. Non vorremmo che di tutto si parli tranne della priorità”
Lo dichiarano Guglielmo Gambardella e Lorenzo Fusco, rispettivamente coordinatore nazionale Uilm per la siderurgia e segretario UILM Piombino-Livorno.


“Continuiamo ad essere preoccupati per lo scorrere del tempo che prolunga la sofferenza dei lavoratori in cassa integrazione, la mancanza del piano industriale, gli impianti che continuano a marciare a singhiozzo, insufficiente manutenzione, discontinuità di approvvigionamenti e pezzi di fabbrica smontati e rivenduti.
Eppure ci risulterebbe che Palazzo Chigi si sia già confrontato con i rappresentanti della prima azienda siderurgica italiana ed abbia preso in carico il progetto per il ritorno alla produzione di acciaio a Piombino. Ma, a quanto pare, senza darne alcun seguito.
Ci chiediamo se sia accettabile che nonostante la drammaticità sociale della vertenza, le sollecitazioni delle istituzioni locali, l’opportunità di un’alternativa industriale a quella esistente, non ci siano risposte.     
Il Governo intervenga e faccia tutto il necessario, whatever it takes,prima che sia troppo tardi.

Visualizza debug dell'ad

L'annuncio non è visualizzato sulla pagina

articolo attuale: “ Il futuro di Piombino non è solo il rigassificatore ma prima di tutto la siderurgia”, ID: 258518

Annuncio: Header amp (292123)
Posizionamento: HEADER AMP (header-amp)

Condizioni di Visualizzazione
Accelerated Mobile Pages
Annunciowp_the_query
Array ( [type] => amp [operator] => is ) Array ( [post] => Array ( [id] => 258518 [author] => 40 [post_type] => post ) [wp_the_query] => Array ( [term_id] => [taxonomy] => [is_main_query] => 1 [is_rest_api] => [page] => 1 [numpages] => 1 [is_archive] => [is_search] => [is_home] => [is_404] => [is_attachment] => [is_singular] => 1 [is_front_page] => [is_feed] => ) )
pagine specifiche
Annunciowp_the_query
396post_id: 258518
is_singular: 1




Trova soluzioni nel manuale