« Torna indietro

Calcio, #stopracism: Firenze dice no al razzismo

Il video del tifoso del Vicenza contro la Calabria: “Scimmie calabresi, ricacciamoli in Africa, morite terroni”

Pubblicato il 15 Maggio, 2022

Un video che è diventato virale e che rovina una splendida pagina di calcio. Un ragazzo di Vicenza ha condiviso sul canale YouTube un video che lo ritrae allo stadio in occasione del match contro il Cosenza.

Il titolo è “Scimmie Calabresi” e all’interno vengono pronunciate frasi del genere “Morite terroni di merda”, “la Calabria è mafia”, “ricacciamoli in Africa”.

La denuncia è stata lanciata da Maximiliano Granata, presidente dell’associazione “Legalità democratica”. L’uomo chiede l’immediato intervento della Procura di Vicenza.

“Ritengo -scrive l’avvocato- che la Procura della Repubblica di Vicenza, dopo aver acquisito il video che sta diventando virale e sta suscitando l’indignazione dei cittadini calabresi e cosentini, proceda celermente, per verificare se sussistono fatti previsti dalla legge come reato e nello specifico se sussiste la violazione dell’art. 41 del codice penale, istigazione a delinquere. Valuteremo l’opportunità di presentare un esposto denuncia argomentato da inviare al procuratore della repubblica di Vicenza e per conoscenza al ministero della Giustizia, descrivendo quello che è avvenuto. Questi fatti non possono essere assolutamente tollerati”.