« Torna indietro

mottola

Incidente mortale a Prizzi, alla guida dell’auto c’era un sedicenne

Pubblicato il 16 Maggio, 2022

Due le vittime e due i sopravvissuti che hanno confermato quanto ricostruito dai carabinieri

Gli inquirenti hanno ricostruito le dinamiche dell’incidente che ha spezzato la vita di due giovanissimi a Corleone. Alla guida della Fiat Punto c’era Rosario Leto, 16enne e accanto a lui Giulia Sorrentino, 18 anni. Gli altri due ragazzi che erano in auto con le due vittime sono rimasti gravemente feriti.

Nella serata di sabato i ragazzi si erano dati appuntamento per andare a cena in paese. Il padre del 16enne avrebbe dato la macchina al figlio a patto che la guidasse un amico 19enne. Nella notte, in direzione Prizzi, l’auto con a bordo i quattro è però finita fuori strada, schiantandosi contro alcuni alberi. Alla guida c’era Rosario e la causa dell’incidente è da attribuirsi alla forte velocità. I ragazzi sopravvissuti hanno confermato quanto accaduto.