« Torna indietro

obbligo mascherina aperto

Informazione sanitaria ai tempi del Covid, le dichiarazioni del vicesindaco reggino

Pubblicato il 14 Dicembre, 2020

Informazione sanitaria ai tempi del Covid-19: le dichiarazioni dei vice sindaco del Comune di Reggio Calabria, Tonino Perna.

Sottolinea il vice sindaco: “Con oggi l’ Associazione Cattolica Medici Italiani, l’Associazione Donne Medico, il Consiglio Pastorale Diocesano “Pasquale Raffa” (intitolato alla memoria del più amato e umano pediatra che abbia avuto questa città) hanno concluso la loro attività di informazione ai cittadini della città metropolitana, una prestazione gratuita che ha permesso a centinaia di cittadini di avere degli interlocutori rispetto alle informazioni sanitarie in questo momento così difficile e complesso.  Un grazie anche all’ingegnere Silipo, titolare della System House, che ha offerto gratuitamente l’apporto tecnico della sua grande impresa per smistare le telefonate ai diversi medici che erano disponibili in base al giorno e all’orario. Continua invece la prestazione gratuita degli psicologi coordinati dalla dottoressa Squillace, il cui numero di telefono  388 8928824  è a disposizione dei cittadini che soffrono di “ansia, confusione, preoccupazione, rabbia” in seguito alla situazione che si è determinata con questa pandemia e le relative misure restrittive. Il Comune è stato ben lieto di ricevere questa disponibilità da parte di questi professionisti, medici e psicologi, e vorrebbe ringraziarli uno ad uno.  Questa è la città che vorremmo vedere all’opera sempre, e non solo nei momenti emergenza, perché Reggio non si riprenderà mai se non ci sarà questa sinergia tra il mondo delle associazioni, il volontariato, e le istituzioni locali”, conclude il vice sindaco e docente universitario Tonino Perna.

Skip to content