« Torna indietro

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi e il rapporto con la figlia: “Come vorrei tornare indietro”

Pubblicato il 18 Maggio, 2022

“La scelta di partire lasciando sola mia figlia, se potessi tornare indietro non la rifarei”.

Ad avere il coraggio di fare i conti col proprio passato è Iva Zanicchi.

Michela Ansoldi, classe 1967, è sua figlia e la donato due nipoti, Virginia (2003) e Luca (1998). La donna è molto restia ad apparire in pubblico, tant’è che esistono poche e datate immagini di lei.

La figlia di Iva Zanicchi è una psicologa, suo papà è Antonio Ansoldi, uno dei discografici più noti d’Italia, che ha fondato la RI-FI e ha avuto nella sua scuderia proprio la Zanicchi. I due si sono sposati civilmente nel 1967 e dalla loro unione è nata a dicembre dello stesso anno Michela.

Iva Zanicchi

Per diversi anni presidente dell’Associazione fonografici italiani, il discografico è scomparso improvvisamente nel 1979, quando la figlia aveva appena 12 anni

La cantante ha descritto così il rapporto con la figlia Michela: “Mia figlia è una donna fuori dalla norma, eccezionale. Una mamma e una figlia meravigliosa. Non mi frequenta molto, ma ogni volta che ho bisogno lei c’è”.

Lontane, eppure vicine. Michela Ansoldi in una rara intervista si è raccontata a tutto tondo e ha parlato del suo rapporto con la mamma: la distanza fisica non è riuscita ad allontanarle spiritualmente.

Con il passare degli anni Iva e la figlia hanno recuperato gli anni persi e costruito un bellissimo rapporto madre e figlia. Ad unirle è stata anche la nascita di Virginia, la nipote della Zanicchi con cui ha un rapporto davvero speciale. La conferma è arrivata proprio da Iva Zanicchi ospite del programma Oggi è un altro giorno con la figlia Michela e la nipote Virginia, tre generazioni a confronto unite dalle singole differenze.

“Noi siamo diverse, caratterialmente siamo agli antipodi, e questo mi ha aiutato. Lei è impulsiva, è un vulcano, mentre io sono razionale: ci compensiamo – ha detto la Zanicchi che parlando della figlia ha aggiunto – credo fermamente che lei sia una persona fuori dal normale: è una grande donna, una grande moglie e una grande mamma”.