« Torna indietro

Jesolo, atto vandalico ha deturpato la targa sul lungomare dedicata a Federica Pellegrini

Pubblicato il 10 Febbraio, 2022

“UN GESTO MESCHINO, FORZE DELL’ORDINE AL LAVORO PER INDIVIDUARE I RESPONSABILI”
Così il sindaco della Città di Jesolo, Valerio Zoggia

10.2.2022 – Il sindaco: “Federica Pellegrini è un simbolo di impegno, costanza, abnegazione e passione. Tutti i successi che ha ottenuto nella sua carriera da nuotatrice e l’apprezzamento che ha ricevuto anche nei ruoli che ha ricoperto, e sta ricoprendo, fuori dalla vasca, sono tutti meritati. È un esempio per i giovani, ma in questi anni ha lanciato messaggi importanti anche agli adulti. Siamo profondamente dispiaciuti per il gesto meschino che ha deturpato la targa apposta nel tratto di lungomare a lei dedicato. Un atto che manifesta solo la grande invidia di qualcuno nei confronti di Federica. I dipendenti di Jesolo Patrimonio hanno subito provveduto a rimuovere la scritta e le forze dell’ordine hanno già avviato le indagini per individuare i responsabili”

Il presidente Zaia

“L’inciviltà non risparmia nessuno, nemmeno una campionessa dello sport e della vita, alla quale rivolgo la mia totale solidarietà”.

Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, si rivolge alla campionessa di nuoto, fatta oggetto di cartelli ingiuriosi posti sul tratto di lungomare di Jesolo a lei dedicato.

“E’ un bruttissimo gesto, oltre che un reato – aggiunge Zaia – che non va assolutamente derubricato a goliardata, ma affrontato con rigore e stigmatizzato con forza. Sempre più persone, ogni giorno – conclude il Presidente della Regione – vengono fatte oggetto di minacce o gesti ostili, ai quali va data da tutti una forte risposta di civiltà. Mi auguro che i responsabili vengano presto individuati e puniti con le modalità consentite dalla legge”.

Visualizza debug dell'ad

L'annuncio non è visualizzato sulla pagina

articolo attuale: Jesolo, atto vandalico ha deturpato la targa sul lungomare dedicata a Federica Pellegrini, ID: 247899

Annuncio: Header amp (292123)
Posizionamento: HEADER AMP (header-amp)

Condizioni di Visualizzazione
Accelerated Mobile Pages
Annunciowp_the_query
Array ( [type] => amp [operator] => is ) Array ( [post] => Array ( [id] => 247899 [author] => 138 [post_type] => post ) [wp_the_query] => Array ( [term_id] => [taxonomy] => [is_main_query] => 1 [is_rest_api] => [page] => 1 [numpages] => 1 [is_archive] => [is_search] => [is_home] => [is_404] => [is_attachment] => [is_singular] => 1 [is_front_page] => [is_feed] => ) )
pagine specifiche
Annunciowp_the_query
396post_id: 247899
is_singular: 1




Trova soluzioni nel manuale