« Torna indietro

Addio per sempre a Joey Den Besten, morto dopo un incidente in pista, il pilota aveva 30 anni

Pubblicato il 3 Luglio, 2023


Il pilota olandese Joey Den Besten purtroppo ha perso la vita dopo un tragico incidente in sella alla sua moto, durante una competizione dell’Irrc Sbk tenutasi in Finlandia. Il giovane pilota olandese, di soli 30 anni, è stato vittima di un incidente fatale domenica mattina, precisamente a Imatra ( città finlandese).

L’incidente è stato causato dal fenomeno dell’acquaplaning, la sua motocicletta ha perso aderenza ed è andata a scontrarsi violentemente contro un palo della luce. Purtroppo per il trentenne non c’è stato nulla da fare, lo schianto è stato veramente estremo,nonostante gli sforzi dei soccorritori, non è stato possibile salvarlo.

METTONO LA MOTO IN VENDITA E MUOIONO DURANTE L’ULTIMO GIRO: IL TRAGICO DESTINO CHE HA UNITO ANTONIO E NICOLE ANCHE NELLA MORTE

Il tragico annuncio

“Purtroppo il pilota Joey den Besten è deceduto a causa delle gravi ferite riportate questo pomeriggio a seguito di un terrificante incidente a Imatra. Pluri campione internazionale di corsa su strada, il pilota olandese era una figura familiare e popolare nel paddock IRRC. Condoglianze alla famiglia ed agli amici del pilota”.

Queste sono state le parole degli organizzatori dell’Irrc Sbk tenutasi in Finlandia, dove hanno comunicato il decesso del pilota in seguito ad un incidente in sella ad una Kawasaki in gara-2 dell’ IRRC Superbike. Il povero pilota è scivolato nel giro di prova mentre in quel momento stava piovendo a dirotto, non c’è stato nulla da fare”.

About Post Author