« Torna indietro

La mattina dell’8 dicembre appuntamento all’Acropoli di Populonia

La mattina dell’8 dicembre, alle ore 10.30, apertura straordinaria del Parco archeologico di Baratti e Populonia per un nuovo appuntamento con “Aperti per Restauro”, speciale visita al cantiere di restauro in corso all’Acropoli di Populonia che sta procedendo a ritmo serrato dando, di giorno in giorno, un nuovo volto a questo luogo.

Protagonisti della mattinata saranno la lussuosa domus, dove la ghiaia che ha protetto a lungo i pavimenti ha lasciato il posto ai colori e ai motivi decorativi a mosaico originali restaurati, e il complesso termale sopra le Logge, conservato in modo straordinario, in cui potremo avvicinarci ai nuovi ambienti portati alla luce e restaurati.

Ad accompagnare i visitatori in questa passeggiata alla scoperta delle novità dell’Acropoli saranno gli archeologi e i restauratori coinvolti nel progetto: Andrea Camilli (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Provincie di Pisa e Livorno), Marta Coccoluto (Parchi Val di Cornia SpA), Stefano Camporeale e Cynthia Mascione (Università degli Studi di Siena), Giuseppe Fichera (Piacenti Spa).

I lavori al Parco archeologico di Baratti e Populonia, appaltati al RTI Piacenti Spa – la Calenzano Asfalti SpA, rientrano nel grande progetto di conservazione e valorizzazione finanziato dal Fondo Europeo POR FESR 2014-2020, per un importo complessivo di oltre 1.500.000,00 di euro. Il progetto, che sta giungendo al termine, si distingue per la stretta e costante collaborazione tra la Parchi Val di Cornia, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Pisa e Livorno, il Comune di Piombino, ente co-finanziatore, e l’Università degli Studi di Siena.

Per l’ingresso è necessario il Green Pass in corso di validità secondo la normativa vigente.

L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0565 226445 – prenotazioni@parchivaldicornia.it – www.parchivaldicornia.it

x