« Torna indietro

La RSU Piombino Logistics dichiara a partire dalle ore 22 di stasera, 12 febbraio 2021, 24 ore di sciopero

Nel pomeriggio di oggi, 12 febbraio 2021, siamo stati informati del risultato di una prova effettuata il giorno precedente nel corso del carico della vergella. I risultati ci hanno lasciato da subito scettici, in particolare sul tema della sicurezza dei lavoratori e della riorganizzazione del lavoro, ed avevamo deciso di confrontarci con i lavoratori lunedì in assemblea straordinaria.

A fronte di questo, l’azienda ha deciso unilateralmente di procedere con l’immediata applicazione di una riorganizzazione che giudichiamo pericolosa e che crediamo nasconda una dichiarazione di esuberi strutturali gestita attraverso gli ammortizzatori sociali, oltretutto da parte di un’azienda che non ha ancora investito a Piombino e che non ha presentato un definitivo piano industriale.

Un’azienda che non è stata fino ad oggi nemmeno capace di organizzare una corretta programmazione di arrivo delle poche navi mensili, procurando continui danni economici ai lavoratori gestendo gli errori della proprietà con un abuso della cassa integrazione e riteniamo anche con danni economici alla stessa azienda.


Tenuto conto di ciò, la RSU Piombino Logistics dichiara a partire dalle ore 22 di stasera, 12 febbraio 2021, 24 ore di sciopero e chiediamo all’azienda di tornare indietro rispetto a questa decisione unilaterale che riteniamo completamente irricevibile.

Rsu Piombino Logistics

x