« Torna indietro

La Salernitana spreca una clamorosa occasione ad Empoli, il Venezia è in B

Pubblicato il 14 Maggio, 2022

Un Vicario straordinario impedisce alla Salernitana di portare a casa tre punti fondamentali per la salvezza. La rete di Cutrone arrivata nel primo tempo del Castellani non ha messo pressioni alla Salernitana che nel secondo tempo ha letteralmente bersagliato la porta difesa da Guglielmo Vicario, migliore in campo.

L’estremo difensore si è rivelato fondamentale in più di un’azione, regalando delle parate strepitose e impedendo agli avversari di poter festeggiare una vittoria decisiva in ottica salvezza. Il guantone sul calcio di rigore calciato da Perotti ha spento le speranze degli uomini di Nicola che ringraziano Bonazzoli per la rete siglata e il punticino ottenuto.

Il pareggio dei granata condanna il Venezia che saluta la Serie A. Adesso la palla passerà a Cagliari e Genoa che dovranno affrontare rispettivamente Inter e Napoli in due partite da non sbagliare.

La classifica nella zona salvezza

Sampdoria 33

Spezia 33

Salernitana 31

Cagliari 29

Genoa 28

Venezia 25 (Retrocesso)