« Torna indietro

La Spezia, trasforma bici elettrica in moto per guidare senza patente

Pubblicato il 11 Febbraio, 2022

L’uomo, 32 anni, è stato scoperto dalla polizia locale di la Spezia e denunciato.

Ha “trasformato” la bici elettrica in una moto per potere guidare senza patente.

Gli agenti lo hanno notato mentre sfrecciava, senza pedalare, tra piazzale Kennedy e via Veneto. Hanno così deciso di fermarlo e controllare la due ruote scoprendo che era un vero e proprio ciclomotore elettrico non immatricolato. Sul manubrio c’era un pulsante che, premuto, consentiva di raggiungere una velocità di 20 km/h.

Agli agenti non è rimasto che erogare una maxi sanzione per circolazione con ciclomotore non immatricolato (sanzione fino a 316 euro) e e senza certificato di circolazione (sanzione fino a 635 euro). L’uomo è stato sanzionato anche per mancanza di assicurazione (altra sanzione da 866 fino a 3.464 euro) e per guida senza la patente di categoria Am (sanzione da 5.100 euro di minimo edittale ad un massimo di 30.599). Il bici truccata è stata sequestrata.

Immagine di repertorio…