« Torna indietro

Interventi di ripristino in via San Carlo a Sezze: strada chiusa a singhiozzo fino ad Aprile

Pubblicato il 28 Febbraio, 2022

E’ stato comunicato da Acqualatina, tramite pec al comune di Sezze, il calendario degli interventi di ripristino della pavimentazione delle centralissime via San Carlo e via Roma a Sezze.
In un primo momento sembrava che l’intervento dovesse durare appena un paio di giorni, esattamente il 14 e 15 febbraio. A quanto pare, però, l’intervento sarà decisamente più esteso nel tempo.
L’azienda ha infatti fatto sapere al comune che interverrà sulle strade tutte le settimane. Cosa che, ovviamente, causerà gravi disagi non solo ai residenti ma anche a tutti coloro che dovranno recarsi a fare spese oppure solo in comune o alle Poste e che non potranno farlo a piedi.
Questo comunque il contenuto della comunicazione che Acqualtina ha fatto pervenire al comune e che riguarda il calendario degli interventi.
Su via San Carlo si interverrà:
dalle ore 0800 del 14.02.2022 alle ore 08 del 16.02.2022 (intersezione via della Fanfara – fino all’Ottico)
dalle ore 08:00 del 21.02.2022 alle ore 08 del 23.02.2022 (intersezione via Umberto 1 al civico 150)
dalle ore 08:00 del 28.02.2022 alle ore 08 del 02.03.2022 (dal civico fronte 81 al civico 110)
dalle ore 08:00 del 07.03.2022 alle ore 08 del 09.03.2022 (dal civico 100 al civico 84)
dalle ore 08:00 del 14.03.2022 alle ore 08 del 16.03.2022 (dal civico 70 al civico 64)
dalle ore 0800 del 21.03.2022 alle ore 08 del 23.03.2022 (dall’intersezione con vicolo del Sospiro l civico 6).
Per quanto riguarda via Roma, invece:
dalle ore 08:00 del 28.03.2022 alle ore (8 del 30.03.2022 (dall’intersezione con via San Carlo all’intersezione con via Scalelle del Duomo)
dalle ore 08:00 del 04.04.2022 alle ore 08 del 06.04.2022 (dall’intersezione con via San Carlo all’intersezione con via Scalelle del Duomo).
Una situazione non conosciuta da tutti, soprattutto i residenti, se è vero che stamattina uno di loro ci ha contattato per farci notare come il furgone della ditta incaricata fosse fermo propria davanti al suo box auto: “Se avessi saputo – queste le sue parole – avrei parcheggiato altrove”.