« Torna indietro

Il covid fa meno paura, il Lazio verso la zona bianca: cosa cambia

Pubblicato il 28 Maggio, 2021

Il miglioramento dei numeri della pandemia, che ha portato proprio ieri alla riconversione di 1200 posti letto covid, in posti letto ordinarti, produrrà anche un altro effetto. Dal 14 giugno, infatti, la regione dovrebbe entrare in fascia bianca.

Un cambiamento di colore, dal giallo, che significherebbe fine del coprifuoco ma comunque ancora obbligo di mascherina e distanziamento.

E’ questo quanto previsto dall’accordo tra ministero della Salute e Regioni sulle regole da applicare nella fascia con il livello più basso di rischio Covid.

Che il Lazio possa, a breve, lasciare la zona gialla, lo conferma anche l’assessore alla sanità della regione: “La vaccinazione è fondamentale e abbiamo visto che ha contribuito a far calare in modo importante l’incidenza dei contagi. Ora siamo a circa 50 casi su 100mila abitanti che è un’incidenza molto bassa, e continuando così in tre settimane il Lazio sarà in zona bianca”.

Skip to content