« Torna indietro

Le imprese che cambiano il mondo: la trasformazione possibile, workshop a Taranto

Pubblicato il 4 Maggio, 2022

Giovedì 5 maggio 2022 si terrà a Taranto, presso l’aula magna del Dipartimento Jonico Sistemi Giuridici ed Economici: società, ambiente, culture dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro” un importante workshop che ha lo scopo di indagare le cosiddette “imprese a impatto positivo”, in particolare Società Benefit e B Corp, illustrando le soluzioni organizzative e gli esempi virtuosi di queste nuova realtà.

Le imprese “a impatto positivo” sono il motore di una trasformazione aziendale possibile, che affianca alla finalità lucrativa il perseguimento di obiettivi di vantaggio sociale e si propone di operare in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente. Imprese quindi pronte a cambiare il mondo, anche grazie ad un quadro giuridico-economico finalmente aperto e sensibile ai temi della sostenibilità, dell’umanità e dell’inclusione.

Il convegno nasce dalla sinergia organizzativa tra il Dipartimento Jonico dell’Università “Aldo Moro” di Bari, freebly – prima società benefit tra avvocati in Italia e il Centro Cultura per lo Sviluppo “Giuseppe Lazzati” e vede la fattiva partecipazione della Camera di Commercio di Taranto, di Confindustria Taranto, Happy Network, e degli Ordini professionali degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto.

Al convegno parteciperà anche Nativa S.r.l. che presenterà proprio il Report di Impatto delle B Corp italiane, nonché Assobenefit, Invitalia e BSC Management. Un panel d’eccezione che si propone di affrontare tematiche di estrema attualità con grande competenza e professionalità.

freebly è la prima società benefit tra avvocati in Italia. Un modello innovativo di studio legale che, oltre a fornire servizi di elevato standard professionale, opera in maniera consapevole per il perseguimento di finalità̀ di beneficio comune e per uno sviluppo sociale equo e sostenibile. freebly scardina il concetto classico di studio legale, dematerializzandolo, rendendo la struttura flessibile, svincolando le relazioni gerarchiche, disarticolando il concetto di “lavoro di studio”, sfruttando le opportunità. (Comunicato stampa)

x