« Torna indietro

a30

Librino, arrestato spacciatore giovanissimo

Librino, arrestato spacciatore giovanissimo

Pubblicato il 28 Dicembre, 2020

La polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese RAPICAVOLI Carmelo (classe 2002) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente,

Nella serata di sabato, personale delle volanti in transito nel quartiere Librino notavano sotto i portici di un palazzo la presenza di due soggetti che dialogavano scambiandosi qualcosa. Pertanto, insospettiti intervenivano al fine di bloccare l’attività di spaccio in atto.

Grazie alla conoscenza dei luoghi e delle dinamiche delinquenziali, aggirando le cd. vedette che avvisano i pusher dell’arrivo delle forze dell’ordine, un operatore fermava spacciatore  e un altro operatore l’acquirente.

Quest’ultimo confermava di aver appena acquistato dall’altro individuo bloccato tre dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, che consegnava spontaneamente alla Polizia; lo stesso veniva sanzionato ex art. 75 TU Stupefacenti, nonché per aver violato le disposizioni volte al contenimento del contagio da Covid-19, non ricorrendo alcun giustificato motivo per trovarsi fuori dalla sua abitazione, peraltro ubicata in un diverso comune.

Lo spacciatore, avente pregiudizi di polizia anche specifici, veniva colto in possesso di altre due dosi della medesima sostanza, nonché della somma di euro 20 ritenuto provento dell’attività illecita.

Quindi, veniva tratto in arresto e, su disposizione del PM di turno trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio di convalida, nonché sanzionato per la violazione delle prescrizioni anti Covid.

Skip to content