« Torna indietro

Lista Lavoro & Ambiente: “ La vertenza JSW è in stallo”

Pubblicato il 26 Gennaio, 2021


“La lista Lavoro & Ambiente rimane senza una propria rappresentanza in consiglio comunale, ma non rimane senza voce: il suo lavoro  e la sua costante attenzione ai problemi del territorio continuano. 

Il nostro riferimento resta  il programma elettorale con il quale ci siamo presentati ai cittadini e rispetteremo il vincolo assunto verso chi ci ha dato la sua fiducia:  stiamo lavorando attraverso il concreto e quotidiano impegno dei nostri rappresentanti istituzionali e continueremo a farlo con la stessa determinazione.

La nostra lista fa parte, convintamente, della coalizione che sostiene il sindaco Ferrari, alla quale ritiene di portare un contributo fattivo. Il lavoro,  l’ambiente e la salute sono stati e sono la nostra cifra costitutiva: riteniamo di aver iniziato un percorso virtuoso e siamo certi di poter continuare con la stessa forza di prima.”

“La vertenza JSW è in stallo. Come lista Lavoro& Ambiente abbiamo sempre sostenuto che se l’intento di chi ha acquisito la fabbrica e’ costruire una nuova acciaieria questa dovrà essere collocata  lontana dalla città, dovrà essere  moderna e a basso impatto ambientale.  Sindaco e Assessore al Lavoro insieme a tutta la Giunta si sono battuti, in questi mesi, per  portare argomentazioni puntuali  ai vari tavoli di confronto a che si sono tenuti  con l’Azienda, le parti sociali, la Regione e il Governo.  Le bonifiche e gli smantellamenti sono sempre stati e sono tuttora  un nodo centrale e cruciale sia per una reale opportunità lavorativa che come inizio di una diversificazione.

Grazie alla determinazione del Sindaco nell’ultimo incontro, il Governo con il Ministero dell’Ambiente hanno recepito quanto l’Amministrazione  ha sempre chiesto  annunciando di mettere in piedi  un tavolo specifico per le bonifiche del SIN di Piombino. Un risultato eccezionale e un punto di partenza importante.Sul fronte del Piano Industriale e della tutela occupazionale purtroppo il Governo non ha ancora dato risposte certe e concrete sull’ingresso di Invitalia nel capitale della Società, con investimenti importanti.Lavoro&Ambiente con i suoi rappresentanti istituzionali  continuerà a lavorare incessantemente ed a sostenere con forza l’azione del Sindaco Ferrari, affinché Piombino possa finalmente beneficiare di investimenti necessari al risanamento ambientale, alla sicurezza di una fabbrica e di un territorio e alla tutela dei posti di lavoro.”

Lista Lavoro & Ambiente

Skip to content