« Torna indietro

Lutto nello sport afragolese, si spegne a 67 anni l’ex calciatore Tonino Cinquegrana

Tanti i messaggi di cordoglio da parte dei club che Cinquegrana ha allenato.

Pubblicato il 4 Gennaio, 2022

Il mondo del calcio è in lutto per la morte di Tonino Cinquegrana. Nato ad Afragola 67 anni fa, era professore di educazione fisica. Cinquegrana ha vestito le maglie dell’Afragolese, della Caivanese e della Paganese, quest’ultima guidata da lui come allenatore. Tonino è stato ricordato da tutti come una persona perbene e sempre disponibile.

L’ultimo saluto dell’Afragolese

Tanti sono stati i messaggi di cordoglio che sono stati inviati alla sua famiglia dalle società in cui Tonino aveva militato.

L’Afragolese lo ricorda così: “L’Afragolese 1944, si stringe intorno alla famiglia Cinquegrana per la perdita del caro Antonio detto “Il Furino del sud”, afragolese doc, storico calciatore professionista e stimato allenatore. Le più sentite condoglianze da parte dell’intera famiglia rossoblù”.

Messaggi di cordoglio anche dalla Palmese e dalla Paganese

Anche la Palmese ha voluto ricordare Cinquegrana attraverso un messaggio postato sui canali di informazione. Queste le parole della società: “Apprendiamo della scomparsa di mister Antonio Cinquegrana. Tonino è stato sulla panchina rossonera nel campionato di Promozione 1995/96. Una delle sue ultime uscite ufficiali è stata quella nel corso dei festeggiamenti per il nostro centenario, prima che un brutto male lo attanagliasse e lo strappasse all’affetto dei suoi cari e di noi tutti.

Eccelso professionista, grandissimo uomo. Ai familiari i sentimenti di vicinanza al dolore ed il più sentito cordoglio da parte della società e di Palma Campania tutta. Che Dio lo abbia in Gloria. RIP”.

Questo invece il comunicato della Paganese Calcio 1926: “La Paganese Calcio 1926 srl esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Tonino Cinquegrana, ex giocatore della Paganese, nelle stagioni 1974/75, 1975/76 promossa in C, ed allenatore nelle stagioni 1996/97 e 1997/98 con la Real Paganese.

Il Presidente Raffaele Trapani, il Presidente Onorario Aniello Calabrese, l’Amministratore Unico Filippo Raiola, e tutta la famiglia azzurrostellata porgono le più sentite condoglianze alla famiglia Cinquegrana in questo giorno triste.

Commosso anche il ricordo del Direttore Sportivo Nando Troise: “È stato uno dei migliori dei miei calciatori. Pilastro della Paganese di Rambone che sfiorò la B dietro il Bari. Lui era afragolese ma abitava sull’ultimo marciapiede di Casoria. Un ragazzo perbene e una persona educata. Un carissimo amico”.

L’ultimo saluto gli è stato tributato oggi alle 12.30 nella basilica di Sant’Antonio ad Afragola, dove viveva con la moglie ed i quattro figli.