« Torna indietro

Maltempo Catania

Maltempo Catania: scenari post bellici dopo l’alluvione

YouTube video

Come se Catania fosse stata bersaglio di bombardamenti. Ecco alcuni degli effetti del, funesto, maltempo che si è abbattuto ieri

LEGGI ANCHE: GRAVINA, MUORE 65ENNE TRAVOLTO DAL “FIUME” IN PIENA

Il viale Regina Margherita, una delle arterie principali e più prestigiose del capoluogo etneo, quella dove si affacciano dimore nobiliari, piazza Roma, la Villa Bellini, si presenta così il giorno dopo l’alluvione.

L’asfalto è stato divorato dalla furia dell’acqua che ha trasformato anche quella zona in un fiume in piena.

LEGGI ANCHE: MALTEMPO A CATANIA E PROVINCIA, OLTRE 170 RICHIESTE D’INTERVENTO: SOCCORSO IN AUTO A MONTE PO’

Maltempo Catania

Vicino all’ingresso dell’Istituto Tecnico Industriale Statale Archimede l’imbocco della via è imploso, impedendo adesso il transito e isolando il tratto che conduce a piazza Lanza, dove si trova il carcere catanese.

Maltempo Catania

Gli interventi di manutenzione finora effettuati sono quelli che vedete. Solito transennamento grossolano, segnaletica alla bell’e meglio, traffico reso più problematico del solito, con gli automobilisti e centauri costretti a gimcane.

LEGGI ANCHE: MALTEMPO CATANIA, LE PERIFERIE ALLAGATE DALL’INCURIA: “GRAZIE COMUNE…”

Di vigili urbani, nonostante l’evidente criticità, nemmeno l’ombra.

x