« Torna indietro

mamma

Mamma ritira la figlia 12enne da scuola: “Deve concentrarsi sulla sua carriera da influencer e tiktoker”

Pubblicato il 5 Dicembre, 2023

L’influencer australiana Kat Clark, nota per i suoi 5.2 milioni di follower su TikTok, ha recentemente sollevato un acceso dibattito.

Vincitrice del premio come migliore Creator del 2022, Clark ha rivelato nel podcast It’s All Her una decisione sorprendente riguardo l’educazione di sua figlia dodicenne.

A causa degli impegni lavorativi della figlia nel mondo dell’influencing e la non compatibilità con gli orari scolastici, Clark ha optato per il ritiro temporaneo dalla scuola tradizionale a favore dell’home schooling.

Questa scelta ha scatenato dibattiti tra esperti di pedagogia e genitori, mettendo in luce la crescente influenza dei social media sull’educazione dei giovani.

L’home schooling, o istruzione domestica, è una forma educativa che permette un apprendimento flessibile e personalizzato, spesso scelto per esigenze particolari come quelle di Clark.

Come è noto il metodo consente di integrare attività professionali e apprendimento, ma solleva interrogativi sulla socializzazione e l’equilibrio tra lavoro e studio nei giovani.

About Post Author

Skip to content