« Torna indietro

Manifestazione No Green Pass a Roma: in migliaia in piazza, senza mascherine e tensioni con la polizia

Pubblicato il 16 Gennaio, 2022

Un gruppo di manifestanti ha poi provato a sollecitare un corteo di un centinaio di persone

Durante la manifestazione No Green Pass avvenuta sabato pomeriggio a Roma, in zona San Giovanni, attimi di tensione quando un gruppo di anarchici ha incitato un centinaio di persone a staccarsi dal gruppo e partire in corteo.

Gli agenti, in tenuta anti-sommossa, hanno formato un cordone nel tentativo di contenerli. L’invito a non sabotarsi e a continuare a manifestare in modo pacifico è arrivato anche dai microfoni del palco allestito in piazza San Giovanni: “La manifestazione è qui”.

Verso le ore 17, si sono alzate alcune urla contro la polizia e diversa gente, aveva il volto coperto da maschere, Alcuni di questi hanno acceso fumogeni e tentato di bloccare la circolazione in alcune strade: deviati i bus per Santa Croce/Porta Maggiore. Chiusa invece la stazione metro San Giovanni, con Atac che ha invitato a usare le stazioni Re di Roma metro A e Lodi Metro C.

La maggior parte dei manifestanti era sprovvisto di mascherine, motivo per il quale Angelo Di Stefano del coordinamento Libertà e Verità ha invitato più volte i presenti a “prendere le proprie distanze” e sedersi, per non dare motivo alla polizia di sciogliere la manifestazione per assembramenti.

Vari gli slogan ribaditi a gran voce: “Vaccinazisti giù dalle poltrone”, “Giù le mani dalla Costituzione” e “No al Green Pass, non siamo ricattabili”.

x