« Torna indietro

Mattarella

Mattarella telefona al padre di Ilaria Salis: “Mi ha garantito il suo personale interessamento”

Pubblicato il 30 Marzo, 2024

Sergio Mattarella si schiera con la famiglia di Ilaria Salis. Ancora, con immutata fermezza.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato questa mattina al padre della 39enne docente italiana detenuta da oltre un anno a Budapest, dove si è svolta la seconda udienza del processo in cui è accusata di avere partecipato alla violenta aggressione di un partecipante a un corteo di estrema destra in Ungheria.

Udienza che ha rialimentato le polemiche per via delle catene e dei ceppi con cui è stata condotta in aula e durante la quale è stata rigettata la richiesta dei domiciliari, confermando la detenzione in carcere.

Ieri Roberto Salis aveva inviato una lettera al Quirinale.

“Ha ribadito la sua vicinanza personale a me e alla famiglia – ha riferito lo stesso padre della detenuta – e mi ha garantito il suo personale interessamento al caso”.

“Lo ringrazio per la solerzia con cui mi ha risposto in meno di 24 ore e soprattutto per la sensibilità e la vicinanza al dramma che sto vivendo con la mia famiglia”, ha aggiunto.

About Post Author