« Torna indietro

Matteo Mazzanti al sindaco Calamai: ” Mai fatte multe a chi abbandona i rifiuti , penalizzati due pensionati che hanno agito per il bene comune”

Pubblicato il 25 Agosto, 2020

Il Consigliere comunale di Fratelli d’Italia, candidato anche alle
prossime elezioni regionali, Matteo Mazzanti, chiede che la sanzione ai due pensionati per la manomissione della strada di campagna venga annullata.

I due sono stati multati di ben 600 € a testa a causa di un intervento fatto su una via di campagna, eseguito in proprio senza sentire il parere dell’Amministrazione.

Secondo Mazzanti tutto questo è un’ingiusta prova di forza del comune nei confronti di due cittadini: “In questo momento poteva essere usato maggiore buon senso. I due anziani sicuramente non hanno risistemato la strada pensando di fare un qualcosa di sbagliato, erano in buona fede. L’Amministrazione ne tenga di conto e annulli le multe. Vorrei che Calamai dicesse per correttezza quante multe sono state fatte negli anni a chi abbandona i rifiuti accumulandoli fuori dal centro di raccolta ad Oste per esempio, quelle persone lo fanno deliberatamente e di sicuro sapendo di compiere un reato, però quando ne parlammo anche in Consiglio comunale venne fuori che le sanzioni non venivano elevate. Io credo che gli anziani abbiano capito il proprio errore e mi auguro che da parte dell’Amministrazione possa esserci un ripensamento sulle multe”

Skip to content