« Torna indietro

Messina Denaro e la passione per il “Padrino”: le FOTO dei gadget da frigo trovati nel covo

Li hanno ritrovati lì, nel covo di vicolo San Vito a Campobello di Mazara; oltre ai documenti, le carte e i famosi ‘pizzini’ i carabinieri del Ros hanno trovato una serie di oggetti che si richiamano al celere film di Francis Ford Coppola.

Pubblicato il 22 Gennaio, 2023

Li hanno ritrovati lì, nel covo di vicolo San Vito a Campobello di Mazara; oltre ai documenti, le carte e i famosi ‘pizzini’ i carabinieri del Ros hanno trovato una serie di oggetti che si richiamano al celere film di Francis Ford Coppola.

Ci sono foto di animali feroci, magneti da frigorifero con l’immagine di un boss in smoking che rimanda direttamente ad Al Pacino nel film “Il Padrino” con sotto la scritta: “il padrino sono io”.

Alla parete c’è anche il poster di Al Pacino, sempre ritratto nel film di Francis Ford Coppola: sono queste alcune delle cose trovate nel covo di vicolo San Vito a Campobello di Mazara in cui si nascondeva, nemmeno troppo verrebbe da dire, nell’ultimo periodo di latitanza, il boss Matteo Messina Denaro.


Skip to content