« Torna indietro

Metro Spagna, derubano del portafoglio un 70enne mentre saliva sulla metro, 2 arresti

NELLE TASCHE DI UNO DEI DUE RINVENUTO ANCHE UNO SMARTPHONE RISULTATO RUBATO LO SCORSO 26 OTTOBRE.

ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini romeni, di 39 e 26 anni, entrambi senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Ieri mattina, a termine di un servizio di osservazione e pedinamento, i Carabinieri hanno bloccato i connazionali all’interno della fermata della metropolitana “Spagna” appena dopo aver derubato una 70enne romano.

I Carabinieri li hanno sorpresi mentre sfilavano il portafoglio dal giubbotto della vittima dopo averlo avvicinato alle spalle mentre era intento a salire a bordo del convoglio.

Una volta perquisiti, la refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri che hanno anche sequestrato uno smarthphone rubato, trovato nelle tasche del 26enne. Per questo motivo, il più giovane dei due è stato anche denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione.

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

x