« Torna indietro

Milano: all’apericena vede i vigili e corre a spostare l’auto, ma è ubriaco e gliela sequestrano

Pubblicato il 19 Gennaio, 2023

Martedì 17 gennaio un 52enne si stava godendo un apericena in un locale di Brugherio, ma aveva parcheggiato l’auto in sosta vietata e così quando ha visto i vigili si è precipitato all’esterno per spostare la vettura ed evitare così una salata multa.

I vigili, vedendolo uscire agitato, hanno notato che l’uomo non era lucidissimo e quindi hanno deciso di sottoporlo all’alcol test.

Evidentemente il 52enne, residente ad Agrate Brianza, aveva alzato un po’ troppo il gomito dal momento che le due prove con l’etilometro avevano dato come risultato 1,66 g/l e 1,58 g/l, laddove la soglia massima prevista è di 0,5 g/l.

Avendo superato di gran lunga i limiti previsti dalla legge, per l’uomo è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e inoltre gli è stata sequestrata l’auto e sospesa la patente.

Auto sequestrata e patente sospesa: i precedenti dell’uomo

Per il 52enne un vero pomeriggio da incubo che difficilmente dimenticherà. Tra l’altro gli agenti della polizia locale, impegnati nel controllo delle auto in sosta in via Sciviero, hanno scoperto che l’uomo aveva anche dei precedenti poiché solo un mese prima era stato denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni delle generalità.

About Post Author

Skip to content