« Torna indietro

Milano: Donne uccise da mietitrebbia, giudice chiede archiviazione per trattorista

Pubblicato il 26 Dicembre, 2021

La procura di Lodi ha chiesto l’archiviazione per il trattorista che il 2 luglio scorso investì e uccise Sara El Jaafari, 28 anni, e Hanan Nekhla, 32, che avevano trascorso la notte in un campo di mais di San Giuliano Milanese con alcuni amici. Secondo i magistrati, dalla cabina del mezzo, a 5 metri di altezza, era impossibile vedere o sentire persone nascoste tra le pannocchie di mais alte oltre 2 metri. Il 28enne trattorista era indagato per duplice omicidio colposo. Sono stati notificati gli avvisi di fine indagine anche a chi si trovava nel campo con le due ragazze e che era fuggito per paura subito dopo l’investimento senza allertare i soccorsi. Subito dopo l’investimento, la mattina del 2 luglio Sara El Jaafari riuscì a mettersi in contatto con i Carabinieri spiegando di essere stata travolta, con la sua amica, da una mietitrebbia, ma morì prima che potessero essere rintracciate. Le due donne furono ritrovate Morte nella serata di sabato 3 luglio.