« Torna indietro

Mirano, Maurizio Munaretto nuovo presidente dell’associazione artigiani del Miranese

Pubblicato il 22 Luglio, 2022

Mirano – Elezioni finite anche nell’associazione artigiani locale: il consiglio dell’associazione, a conclusione dell’iter di rinnovo di tutte le cariche sociali, ha eletto il nuovo presidente Maurizio Munaretto, operante nel settore metalmeccanico delle automazioni con sede operativa a Maerne di Martellago, che guiderà l’importante associazione di categoria nel quadriennio 2022 – 2026. Il consiglio ha approvato a maggioranza il programma elettorale di Munaretto, che sarà appoggiato nella legislatura dal VicePresidente Lorenzo Cazzaro, edile in Noale, e dalla giunta composta da Andrea Preo, acconciatore a Salzano, Nicola Cazzin, edile a Mirano, Valerio Alessi, socio di un’azienda manifatturiera artigiana in Massanzago, Nicola Bettin, edile a Scorzè e Marino Zamengo, autoriparatore in Mirano.

“Ringrazio il consiglio che mi ha dato la fiducia, e spero di essere all’altezza del compito che mi è stato affidato e dell’impegno che mi sono preso, con la squadra che mi affiancherà; stiamo attraversando un periodo  complicato per le imprese artigiane e le PMI, con difficoltà nel reperire personale, per i costi e le bollette che salgono e per la difficoltà a reperire materiale.

Le sfide che dovremo affrontare saranno tante e richiederanno l’impegno di tutti. L’associazione deve tornare a svolgere un ruolo centrale nelle relazioni istituzionali del territorio e deve tornare ad essere un punto di riferimento per il tessuto economico del comprensorio”. Il nuovo consiglio è composto, oltre che dai componenti di giunta, da Bernardo Bernardi, Autotrasportatore, Ivan Bezze, alimentarista, Giovanni Boldrin, libero professionista, Michele Giubilato, fotografo, Cristian Longato, falegname, Giorgio Maso, impiantista, Pierantonio Orti, tessile, Franco Stevanato, acconciatore, Gianni Simion, edile, Giampietro Pagotto, edile, Claudio Masiero, edile.