« Torna indietro

Misterioso agguato nel Sud Salento. Imprenditore ferito da colpi d’arma da fuoco

Pubblicato il 8 Dicembre, 2022

C’è mistero attorno ad un inquietante agguato avvenuto nella tarda serata di ieri nel Sud Salento. Un imprenditore é rimasto ferito, vittima da colpi di arma da fuoco. Ad agire sarebbero stati due individui a bordo di una motocicletta, con caschi integrali. Uno dei due avrebbe estratto un’arma e aperto il fuoco contro l’uomo. Cinque i colpi esplosi, di cui due avrebbero raggiunto l’uomo, alla gamba e all’addome. Il destinatario dell’agguato, avvenuto a Torre San Giovanni, marina di Ugento, è un imprenditore di 62 anni di Acquarica del Capo, gestore del parcheggio del lido “Bora Bora”.

Agguato nel Sud Salento. Uomo operato d’urgenza

Secondo le prime ricostruzioni, l’imprenditore si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Panico di Tricase dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Il 62enne non è in pericolo di vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri del reparto operativo di Lecce. Al personale sanitario l’uomo avrebbe detto di essere stato colpito mentre era vicino alla sua auto poco prima di rientrare a casa.

Skip to content