« Torna indietro

Mons. Giampaolo Dianin Vescovo eletto di Chioggia

Il Santo Padre Francesco ha nominato nuovo Vescovo della Chiesa di Chioggia mons. GIAMPAOLO DIANIN, sacerdote della Diocesi di Padova, finora rettore del Seminario vescovile e membro della Segreteria del Sinodo diocesano della Chiesa di Padova.

L’annuncio è stato dato mercoledì 3 novembre dalla Sala Stampa Vaticana e in contemporanea nelle Diocesi di Chioggia e di Padova.

Ecco il profilo del Vescovo eletto di Chioggia, mons. GIAMPAOLO DIANIN.

Mons. Giampaolo Dianin è nato a Teolo (Pd), sui Colli Euganei, il 29 ottobre 1962. Ha frequentato il Seminario di Tencarola dalla prima media ed è entrato in Seminario Maggiore di Padova nel 1981. Negli anni di formazione ha svolto il suo servizio nelle parrocchie di Caltana (Ve) e di Mestrino (Pd).

Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale il 7 giugno 1987 nella Basilica di Santa Giustina dal vescovo Filippo Franceschi, assieme ad altri 17 compagni; uno di loro, don Pierluigi Barzon, ci ha lasciato lo scorso 15 ottobre.

Dal 1987 al 1991 ha frequentato l’Università Gregoriana di Roma conseguendo il dottorato il Teologia morale e risiedendo presso il Pontificio Seminario Lombardo.

Rientrato in Diocesi nel 1991 ha iniziato l’insegnamento di Morale sessuale e familiare, insegnamento che continua anche oggi nella Facoltà teologica del Triveneto.

Al rientro da Roma è stato cooperatore a Lozzo Atestino (Pd) e nel 1992 è diventato delegato vescovile per la Pastorale familiare e presidente della Commissione diocesana per la famiglia. Il nuovo incarico ha reso impossibile un servizio continuativo in una parrocchia e così ha sempre frequentato, quando era possibile, la parrocchia di Mestrino dove aveva fatto servizio da seminarista e da diacono fin dall’ottobre 1985.

È stato coordinatore della commissione famiglia della Regione ecclesiastica Triveneto fino al 2001.

Nel 2000 è stato nominato assistente unitario dell’Azione cattolica, incarico che ha mantenuto fino al 2007.

Accanto all’insegnamento di Morale familiare ha insegnato anche Morale fondamentale dal 1995 al 2002 presso l’Istituto superiore di Scienze religiose di Padova; Morale sociale (2000-2008, alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale, sezione di Padova, successivamente Facoltà teologica del Triveneto) e Pastorale familiare dal 2003 al 2009 presso il biennio di licenza in Teologia pastorale della Facoltà teologica dell’Italia settentrionale, sezione di Padova, successivamente Facoltà teologica del Triveneto.

Dal 2008 al 2011 è stato assistente spirituale dell’Istituto secolare delle missionarie della regalità di Cristo.

Dal 2009 è Rettore del Seminario Maggiore di Padova.

Dal 2009 al 2012 è stato delegato vescovile per il diaconato permanente.

Dal 2012 al 2018 è stato, per due mandati, coordinatore della commissione triveneta per i Seminari.

Per i vari incarichi diocesani è stato ed è tuttora membro dell’Ufficio di coordinamento pastorale della Diocesi di Padova, membro del Consiglio pastorale diocesano e del Consiglio presbiterale.

Dal 29 dicembre 2017 è canonico onorario dell’Amplissimo Capitolo della Cattedrale di Padova e dal 2019 è membro del Collegio dei consultori. Attualmente è membro della segreteria del Sinodo diocesano.

Il 3 novembre 2021 papa Francesco lo nomina vescovo di Chioggia.

L’ordinazione episcopale si terrà in Cattedrale a Padova nel pomeriggio di domenica 16 gennaio 2022.

x