« Torna indietro

Montebelluna, il sindaco Bordin porta gli auguri alla centenaria Giovanna Cuttica che per oltre 20 anni visse in Eritrea

27.10.2021 – Una vita divisa tra Piemonte, Eritrea e Montebelluna: è quella vissuta dalla signora Giovanna Cuttica che proprio oggi festeggia i suoi 100 anni.

Originaria di Alessandria, in Piemonte, Giovanna si trasferisce con la famiglia ad Asmara, in Eritrea, all’età di 15 anni dove il padre aveva avviato un’attività. E’ qui che dopo qualche anno conosce il montebellunese Giovanni Gallina che, dopo essere stato inviato come militare, aveva deciso di restare anche dopo la guerra nel Corno d’Africa dove lavorava in aeroporto.

Con lui Giovanna si sposa nel 1940 e dal matrimonio nascono 4 figli – Giancarlo, Rosy e Roberto in Eritrea – e la minore, Mirella, a Montebelluna dove decidono di trasferirsi nel 1940.

Vedova dal 1989, Giovanna è nonna di 8 nipoti e bisnonna di sei pronipoti più due in arrivo nei prossimi mesi.

Giovanna continua a vivere nella sua casa di Posmon, accudita dalla badante e circondata dall’affetto dei suoi cari che anche per tutta la giornata di oggi si sono susseguiti per festeggiare il grande traguardo.

Festeggiamenti a cui ha voluto anche unirsi questa mattina il sindaco, Adalberto Bordin, che le ha consegnato un omaggio floreale ed un augurio da parte dell’amministrazione comunale.

x