« Torna indietro

Montebelluna, riapre mercoledì pomeriggio 1° dicembre Piazza Tommaseo

Circolazione in senso antiorario. Via Partigiani riapre l’8 dicembre

30.1.2021 – Si sta concludendo in queste ore il cantiere per la riqualificazione di piazza Tommaseo voluto dall’amministrazione per completare il cosiddetto progetto “Arcipelago” avviato già durante il primo mandato Favero per creare un luogo aperto e di socializzazione capace anche di mettere in relazione tra loro gli spazi pubblici così da creare un sistema di piazze interconnesse.

Partito lo scorso 2 agosto, il cantiere è ora in dirittura di arrivo e la sua riapertura prevede una serie di fasi con precise modifiche alla viabilità.

Fino a martedì 30 novembre sera, in connessione con i lavori di asfaltatura degli innesti su viale della Vittoria e via Dalmazia, viene ristretta la carreggiata stradale sulla corsia nord di via Dalmazia, nel tratto compreso dall’intersezione con via Montello all’intersezione con viale della Vittoria, ed è sospeso il transito veicolare in viale della Vittoria, dall’intersezione con via Dalmazia all’intersezione con via Garibaldi.

Mercoledì 1° dicembre mattina sarà utilizzato per la pulizia e sistemazione finale dell’area e l’allestimento dell’albero di Natale, mentre dalle 14.30 fino alle 7.00 di lunedì 6 dicembre la piazza verrà riaperta al transito veicolare con sosta libera.

Il senso di circolazione cambia rispetto al passato, diventando antiorario ed i veicoli provenienti da viale della Vittoria daranno la precedenza ai veicoli percorrenti la piazza Tommaseo.

La giornata di lunedì 6 dicembre (dalle 7.00 alle 19.00) sarà dedicata alla predisposizione della segnaletica definitiva della Piazza, perciò è sospeso il transito veicolare ed è vietata la sosta con rimozione forzata in tutta l’area.

A partire da martedì 7 dicembre piazza Tommaseo riapre definitivamente con sosta a pagamento sui 46 stalli di sosta.

E’ istituito uno stallo di sosta per disabili di fronte il civ. 15. su via Montello; nel tratto da piazza Tommaseo a via Dalmazia è istituita la sosta a pagamento su 4 stalli di sosta e sono mantenuti 5 stalli per motocicli.

Ogni mercoledì, dalle ore 06:00 alle ore 14:30 è vietata la sosta con rimozione forzata in occasione del mercato settimanale.

La circolazione su piazza Tommaseo sarà a senso unico in senso antiorario: i veicoli provenienti da viale della Vittoria daranno la precedenza ai veicoli percorrenti la piazza Tommaseo e su tutta piazza Tommaseo è istituita il limite di 30 km/h.

Per quanto riguarda via Partigiani, invece, i cui lavori si stanno pure completando, è prevista l’interdizione al traffico fino all’8 dicembre pomeriggio per i tempi tecnici necessari per la stabilizzazione della nuova pavimentazione in porfido.

Dalle 14.30 dell’8 dicembre via Partigiani verrà riaperta al transito veicolare con circolazione a senso unico in direzione sud-nord (corso Mazzini-piazza Tommaseo).

I veicoli provenienti da via Partigiani daranno la precedenza ai veicoli percorrenti la piazza Tommaseo. Sulla via Partigiani e anche qui è istituita è istituita il limite di 30 km/h e vietata la sosta con rimozione forzata permanentemente (è anche sospeso il transito veicolare ai veicoli con massa superiore a 2,5 tonnellate).

Infine, viene mantenuta la terza fase semaforica introdotta nei mesi scorsi all’intersezione tra Corso Mazzini/Via Pastro/Via Roma per regolamentare l’immissione in uscita verso via Pastro (a sinistra). Il semaforo continuerà ad attivarsi mediante spire a terra, solo in caso di attestazione del veicolo in uscita.

Commenta il sindaco, Adalberto Bordin“Si completa, con questo intervento, il grande progetto di riqualificazione del centro avviato con la pedonalizzazione di Corso Mazzini che, gradualmente ha cambiato il volto della Città.

Parliamo di un progetto di oltre 3.5milioni di euro con un obiettivo ambizioso che può dirsi ora raggiungo, anche grazie alla sinergia tra l’amministrazione comunale, i tecnici, i privati, e le associazioni Ascom e Il Mosaico, coinvolte anche nel collaterale progetto del distretto commerciale.

Ora il restyling centro della Città è pressoché completato e decisamente più a misura di persona e di pedone: un plus non solo per chi frequenta il centro per esigenze professionali o ludiche, ma anche per i commercianti che possono contare su un’area accessibile e ben fornita di parcheggi a disposizione dei clienti”.

x