« Torna indietro

Monteruscello Pozzuoli, 17enne insultata e palpeggiata alla fermata dell’autobus

L’aggressore è un 56enne incensurato.

Pubblicato il 27 Gennaio, 2021

I carabinieri di Monteruscello Pozzuoli hanno arrestato un 56enne incensurato del posto per violenza sessuale.

Verso le 18 di ieri sera, nei pressi di una fermata dell’autobus, l’uomo si è avvicinate a due ragazze in attesa del pullman. Ha iniziato ad insultarle in maniera volgare, poi si è avvicinata ad una di loro, una 17enne, e con forza l’ha palpeggiata toccandole il seno, dopodiché se n’è andato.

L’amica della ragazza aggredita ha subito allertato i carabinieri che, giunti rapidamente sul posto, hanno rintracciato e bloccato il 56enne.

L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Skip to content