« Torna indietro

Senza categoria

Drammatico incidente nella notte a Sermoneta: disperate le condizioni di Nikolas

Pubblicato il 1 Aprile, 2022

Ancora un tragico indicente a sconvolgere le comunità di Sermoneta, dove abitava la vittima, e di Sezze, paese di origine della mamma. E’ in condizioni disperate ma non è morto (come detto erroneamente in precedenza) Nikolas Bandiziol, il trentunenne rimasto coinvolto in un incidente stradale questa notte, intorno alle due, in località Monticchio, a Sermoneta. La notizia del decesso del giovane, diffusasi intorno all’ora di pranzo, si è rivelata poi infondata, anche se, purtroppo, le speranze che si salvi sono ormai ridottissime.
Un dramma per la famiglia, che continua a sperare di non dover vivere il dolore toccato invece ai congiunti di uno degli amici di Nikolas, Manuel Fasolilli, il ragazzo di Sezze rimasto anche lui ucciso in un incidente stradale lo scorso 13 marzo ed al quale lo stesso Nikolas aveva dedicato questo pensiero affidandolo alla sua pagina facebook: “Ci lascia un grande amico rimango senza parole le serate con te erano infinite sempre con una voglia immensa di cantare ridere e scherzare. Il tuo sorriso di chi amava la vita a 360 gradi un grande lavoratore rimarrà un ricordo indelebile fai buon viaggio”.
Giunto al Goretti in condizioni molto difficili, il giovane è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per ridurre una emorragia celebrale. Attualmente Bandiziol si trova in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva guidato dal dottor Carmine Cosentino: la situazione è molto critica, ha avuto trauma cerebrale e addominale.

Nikolas e Manuel, morti entrambi in un incidente stradale a distanza di appena una ventina di giorni
x