« Torna indietro

Gino Strada riceverà a Stoccolma il Right Livelihood Award, più comunemente chiamato il ?Premio Nobel alternativo?, Stoccolma, 30 novembre 2015. ANSA/UFFICIO STAMPA EMERGENCY ++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY ++

Morte Gino Strada, il cordoglio di Mattarella e Draghi

Pubblicato il 14 Agosto, 2021

Sergio Mattarella ha espresso il suo cordoglio per la morte di Gino Strada. “Ha portato le ragioni della vita dove la guerra voleva imporre violenza e morte. Ha invocato le ragioni dell’umanità dove lo scontro cancellava ogni rispetto per le persone”. Lo si legge in una nota del presidente della Repubblica in cui si ricordano anche “la solidarietà e l’altruismo” espressi in maniera “ruvida, ma generosa” da parte del fondatore di Emergency.

“Gino Strada – si legge in una nota del premier Mario Draghi – ha trascorso la sua vita sempre dalla parte degli ultimi, operando con professionalità, coraggio e umanità nelle zone più difficili del mondo. L’associazione Emergency, fondata insieme alla moglie Teresa, rappresenta il suo lascito morale e professionale”.

Skip to content