« Torna indietro

Msc Crociere: Melucci, ‘Grazie a nostro impegno Taranto destinazione turistica’

Pubblicato il 28 Aprile, 2022

Anche il 2023 vedrà Taranto porto d’approdo e di partenza per le navi Msc. Lo ha ufficializzato la compagnia prevedendo uno scalo della Msc Divina.

La nostra vocazione all’accoglienza, sostenuta dall’impegno che abbiamo offerto come amministratori e imprenditori privati, si sta concretizzando: Taranto è diventata una destinazione turistica a tutti gli effetti.

Lo dobbiamo anche alla sintonia che in questi anni abbiamo costruito con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio – Porto di Taranto guidata da Sergio Prete. Per questo la notizia della firma di un accordo di cooperazione triennale tra l’authority e Pugliapromozione non può che trovarci entusiasti.

Un accordo che conferma gli investimenti della Regione per lo sviluppo turistico della nostra città, un accordo che punta al potenziamento dell’accoglienza e alla valorizzazione della Puglia come destinazione turistica e meta di viaggio, avendo lo scalo portuale come riferimento.

Molto presto il terminal portuale Falanto sarà terminato e potremo offrire ai passeggeri in transito un servizio ancor più efficiente, li accoglieremo in città grazie al lavoro delle nostre guide turistiche professionali, mostreremo loro le bellezze della nostra storia e della nostra natura.

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la precisa volontà di cambiare il destino di Taranto, che abbiamo espresso in questi anni e che esprimeremo ancora. (Comunicato stampa)