« Torna indietro

Municipalità di Chirignago Zelarino e Marghera: consegnati a Lilt e Avapo i fondi raccolti con gli eventi dell'”Ottobre rosa 2021″

22.11.2021 – Le associazioni Lilt e Avapo, impegnate nella lotta contro i tumori, hanno ricevuto nel pomeriggio di oggi, lunedì 22 novembre, nel corso di due incontri, i contributi economici raccolti nell’ambito dell’Ottobre rosa 2021. Durante il mese di iniziative promosse dalla Presidenza del Consiglio con l’Ulss 3 per sensibilizzare al tema della diagnosi precoce contro il tumore al seno, sono infatti stati versati diversi fondi benefici da parte dei cittadini.

Il primo incontro si è svolto nela sala Consiglio della Municipalità di Chirignago Zelarino. La Lilt Venezia, rappresentata da Carlo Pianon e l’Avapo Mestre, nella persona di Stefania Bullo, hanno ricevuto rispettivamente due assegni da 3000 euro ciascuno. La cerimonia di consegna si è svolta alla presenza della presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano e dell’assessore alla Promozione del territorio Paola Mar. Insieme a loro anche il presidente della Municipalità Francesco Tagliapietra, la vicepresidente Luisa Rampazzo, le consigliere della Commissione delle elette e i rappresentanti delle associazioni di commercianti del territorio che hanno aderito alle varie iniziative.

I fondi sono stati raccolti nei negozi della Municipalità grazie alle apposite cassettine presenti grazie al progetto ‘Vetrine in rosa’. Inoltre, il denaro proviene anche dalle donazioni a offerta libera dei partecipanti alle innumerevoli iniziative dell’Ottobre Rosa 2021, realizzate in collaborazione con la Municipalità: oltre alle ‘Camminate in rosa’, anche lezioni di scherma, tornei amatoriali di bocce e tornei di burraco, corsi di composizione floreale e di Ikebana, l’arte della composizione dei fiori recisi.

“Le iniziative hanno preso vita grazie alla collaborazione dei commercianti e di due grosse associazioni: il gruppo “Zelarino in cammino” e Ciani Live Aid, nata per ricordare Gianluca “Ciani” Pistolato, batterista scomparso nel 2019 per un tumore” spiega la vicepresidente di Municipalità Luisa Rampazzo. “Rispetto agli anni precedenti, nel 2021 si sono svolte molte più iniziative: le Camminate in rosa a Chirignago sono state organizzate con l’Istituto Don Orione, struttura che fornisce supporto e servizi per disabili. I commercianti della zona hanno lavorato in sinergia con gli educatori del Don Orione. I ragazzi disabili ospiti della struttura oltre ad aver partecipato hanno donato due panchine di colore rosa collocate in due punti della Municipalità. Le Camminate di Zelarino quest’anno hanno visto una partecipazione di oltre 100 persone per ogni appuntamento. I commercianti inoltre hanno offerto i premi dei tornei di bocce”.

L’assessore alla Promozione del territorio Paola Mar ha manifestato la propria soddisfazione per l’esito della raccolta fondi: “Un sentito ringraziamento alla presidente che ha voluto organizzare questo Ottobre rosa e alle associazioni ‘Zelarino in cammino’, ai commercianti e agli artigiani della Gazzera, all’associazione commercianti di Zelarino e di Chirignago, alla bocciofila di Zelarino e di Chirignago e all’associazione Ciani Live Aid per aver attuato questa sinergia importantissima fra Comune, Municipalità, associazioni e soprattutto cittadini”.

Sempre nel pomeriggio di oggi si è tenuta nella Sala Consigliare della Municipalità di Marghera, alla presenza della presidente del Consiglio Comunale Damiano, la consegna alla Lilt Venezia, nelle mani del suo presidente Carlo Pianon, la somma di 660 euro ottenuta dalla vendita delle magliette benefiche con lo slogan ‘La prevenzione è vita’. Un’iniziativa in collaborazione con le altre Municipalità cittadine, che ha coinvolto i cittadini e anche molte attività commerciali. A Marghera sono state vendute circa 80 magliette, come ha spiegato il consigliere Alessio Pulin. All’evento presenti anche il presidente della Municipalità di Marghera Teodoro Marolo, alcuni consiglieri ed esponenti dei commercianti di zona.

“Grazie a tutti coloro che con entusiasmo e generosità, attraverso le numerose iniziative dell’Ottobre rosa, hanno raccolto fondi per realtà come Lilt a Avapo, premiando a loro volta il grande lavoro di volontariato fatto da queste ultime a favore della nostra comunità” ha commentato la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano. “Il lavoro di squadra premia sempre. Adesso ci mettiamo a lavoro per il prossimo Ottobre rosa, che sarà ancora più ricco”.

x